LIVE – Nuoto, Europei Roma 2022: batterie e finali venerdì 12 agosto in DIRETTA

Nicolò Martinenghi - Foto di Andrea Staccioli/DBM

La diretta testuale delle gare di nuoto di venerdì 12 agosto agli Europei di Roma 2022 delle discipline acquatiche, in programma dall’11 al 21 agosto. Dopo l’ottima giornata di apertura, l’Italia torna in vasca per provare ad incrementare il bottino di medaglie. Fari puntati soprattutto sul campione del mondo Nicolò Martinenghi, impegnato proprio nella finale dei 100 metri rana, ma anche su Thomas Ceccon nei 50 farfalla e Simona Quadarella negli 800 stile libero. Chi si aggiudicherà le medaglie? L’appuntamento è a partire dalle ore 9.00 con le batterie, mentre dalle ore 18.00 si svolgeranno semifinali e finali. Sportface.it vi terrà compagnia con una diretta testuale aggiornata minuto per minuto, per non perdersi nemmeno un’emozione.

COME VEDERE LE GARE IN TV

I RISULTATI DI GIORNATA

GLI ITALIANI IN GARA, GIORNO PER GIORNO

IL MEDAGLIERE AGGIORNATO

IL CALENDARIO COMPLETO: DATE, ORARI E TV

IL MONTEPREMI

PER AGGIORNARE IL LIVE FARE REFRESH O CLICCARE F5
__________________________________________________________________________

IL RECAP DI GIORNATA

19.58 – Squalificata Israele. Il podio resta Olanda, Italia, Gran Bretagna.

19.56 – Attenzione, video review in occasione! Suspense in piscina.

19.53 – ARGENTO ITALIA NELLA 4×100 MISTI MISTA! MEDAGLIA PER CECCON, MARTINENGHI, DI LIDDO, DI PIETRO!

19.53 – Sorpasso Olanda ai danni dell’Italia. Tocca Silvia Di Pietro.

19.52 – Azzurri sempre primi, con Martinenghi che aumenta il vantaggio. Tocca ad Elena Di Liddo.

19.51 – Ceccon passa primo ai 100 metri nuotati dorso. Tocca a Martinenghi e la sua rana.

19.48 – Ultima gara di giornata: la staffetta mista 4×100 misti.

19.48 – Buon quinto posto anche per Martina Rita Caramignoli.

19.45 – ORO! ORO! ANCORA ORO! SIMONA QUADARELLA TRIONFA NEGLI 800!

19.44 – Fa il vuoto Simona Quadarella! 50 metri al termine!

19.43 – Sale il vantaggio dell’azzurra ai 650 metri!

19.42 – Con l’incitamento del pubblico in sottofondo, Quadarella prova ad allungare, ma senza successo. +0.55 il vantaggio su Gose, che resta lì ai 500 metri.

19.40 – A metà gara sempre il terzetto Quadarella, Gose, Tuncel in testa. Simona non riesce a fare il vuoto per il momento.

19.39 – Ai 250 metri Quadarella in testa, ma Gose e Tuncel sono lì. Più indietro Caramignoli, in quinta posizione.

19.37 – Partono gli 800 con Quadarella e Caramignola!

19.30 – Per fortuna il sole, anche se al tramonto, è tornato a splendere sulla meravigliosa piscina del Foro Italico. Tra poco le ultime due finali di giornata.

19.04 – Inizia a piovere sulla piscina del Foro Italico, dove ora è arrivato il momento delle cerimonie di premiazione. Al termine di queste, chiuderanno il programma gli 800 donne e la finale della staffetta mista 4×100 misti.

19.00 – Mora e Restivo volano in finale rispettivamente con il terzo e sesto tempo generale.

19.00 – Incredibile, cade alla partenza Yohann Ndroye Brouard in corsia 4! Bisognerà ora capire se è scivolato da solo o se c’è stato qualche problema con il blocco.

18.53 – Ultime due semifinali, quelle dei 200 dorso con Matteo Restivo e Lorenzo Mora.

18.49 – Silvia Di Pietro ferma il suo crono a 26.42 e purtroppo entrambe le azzurre sono fuori dalla finale di domani nei 50 farfalla.

18.46 – Chiude in quinta posizione la Cocconcelli in 26.64

18.45 – Costanza Cocconcelli e Silvia Di Pietro proveranno a conquistare il pass per la finale nei 50 farfalla.

18.42 – Record europeo per Popovici. Incredibile 46.98 nella seconda semifinale!

18.42 – Arriva la qualificazione in finale anche per i due azzurri nei 100 stile libero: Miressi con il terzo tempo, Zazzeri con il quarto.

18.38 – Miressi chiude secondo, in 47.96 dietro all’ungherese Milak, la sua semifinale.

18.35 – Ora le semifinali dei 100 stile libero maschili. Nella prima ci sarà Alessandro Miressi, nella seconda Lorenzo Zazzeri.

18.32 – Benedetta Pilato con il miglior tempo si qualifica per la finale dei 100 rana. Qualificata anche Lisa Angiolini con il sesto tempo.

18.27 – Lisa Angiolini termina in terza posizione la sua semifinale con un tempo di 1:06.85. Tocca a Benedetta Pigato.

18.26 – Un pò di pausa dalle emozioni delle finali. Si passa alle semi. Si inizia con i 100 rana. Lisa Angolini e Benedetta Pilato impegnate.

18.21 – DOPPIETTA AZZURRA!!!! ORO MARTINENGHI, ARGENTO POGGIO NEI 100 RANA!

18.20 -Matzerath e Martinenghi appaiati a metà gara.

18.19 – E’ il momento di Nicolò Martinenghi, favorito nei 100 rana. Presente anche Federico Poggio.

18.15 – Bravissima Chiara Tarantino, che chiude quarta. Quinta Silvia Di Pietro. Gara dominata da Marrit Steenbergen.

18.15 – Finale dei 100 stile libero con Silvia Di Pietro e Chiara Tarantino.

18.10 – ORO!!!! THOMAS CECCHON STRAORDINARIO ORO NEI 50 FARFALLA!

18.09 – Non c’è un attimo di tregua, tocca a Thomas Ceccon nella finale dei 50 farfalla!

18.05 – ORO! ORO! ORO! MARGHERITA PANZIERA DOMINA I 200 DORSO!

18.04 – A metà gara l’azzurra sembra in pieno controllo: un secondo e mezzo di vantaggio sulla Shanahan.

18.03 – Partite!

18.01 – Panziera in corsia numero quattro.

17.55 – Si partirà alle 18.00 con la finale dei 200 dorso che vedrà in gara Margherita Panziera.

17.50 – Buonasera amici di Sportface, e benvenuti alla seconda sessione serale di questi Europei di Roma 2022. Non mancheranno le emozioni, con ben sei finali che vedono italiani/e in gara. 

10.45 – Si conclude qui, per il momento, la nostra diretta scritta: appuntamento in serata con le finali!

10. 41 – Romanchuk vince la batteria davanti a Maertens e Galossi, che elimina di fatto Gabriele Detti! In finale il sedicenne romano con Paltrinieri! Eliminato invece Luca De Tullio pur con l’ottavo riscontro cronometrico

10.39 – Grande gara fin qui di Galossi, che si inserisce nel quartetto di testa ai 600 metri!

10.36 – A metà gara comanda Romanchuk davanti a Joly e Maertens

10.35 – In acqua Lorenzo Galossi e Luca De Tullio nella terza batteria

10.30 – Gregorio Paltrinieri vince la seconda batteria in 7:48.91, seguito dal tedesco Schwarz in 7:49.30 e Gabriele Detti in 7:49.33

10.22 – Corsie 4 e 5 per Paltrinieri e Detti nella seconda batteria

10.10 – Italia seconda in 1:50.19, vince la Francia in 3:49.92. Sesto tempo complessivo per gli azzurri

10.07 – Azzurri in settima corsia. In ordine: Lamberti, Fangio, Bianchi e Deplano

10.00– Sono iniziate le batterie della 4X100 mista

9.57 – Mora entra con l’11esimo tempo, Restivo con il 13esimo

9.55 – Mora chiude in 1:59.18, quarto tempo della batteria. Vince il francese doye in 1:56.70

9.54 – Lorenzo Mora in seconda corsia nell’ultima batteria

9.52 – L’ungherese Kos vince la seconda batteri in 1:58.15

9.49 – 1:59.62 per Restivo quinto tempo nella prima batteria. Vince l’ungherese Kovacs in 1:56.81

9.46 – Al via i 200 dorso. Restivo in corsia 3 nella prima batteria

9.43 – In semifinale passano Pilato, con il miglior tempo, e Angiolini con il secondo tempo. Fuori Castiglioni e Carraro, rispettivamente terzo e quarto tempo ma eliminate per il limite di atleti per nazione (massimo 2)

9.42 – L’azzurra vince l’ultima batteria in 1:07.04

9.41 – Martina Carraro in corsia 5 nell’ultima batteria

9.38 – Castiglioni domina la terza batteria in 1:06.55

9.36 – Corsia 4 nella terza batteria per Arianna Castiglioni

9.33 – Pilato domina la seconda batteria in 1:05.77 seguita dall’altra azzurra Angiolini in 1:06.00

9.32 – Angiolini in corsia 3 e Pilato in corsia 4 nella seconda batteria

9.30 – La greca Kontogeorgou vince in 1:11.52

9.29 – Al via i 100 rana donne

9.27 – Si qualificano Zazzeri e Miressi, fuori Frigo e Ceccon per il limite di atleti per nazione (massimo 2)

9.26 – Record dei campionati per Popovic in 47.20, un ottimo Zazzeri è secondo in 48.27

9.25 – Ultima batteria con Lorenzo Zazzeri

9.23 – Alessandro Miressi vince la settima batteria in 47.60, Thomas Ceccon è sesto un 48.92

9.22 – Corsia 4 per Miressi e corsia 5 per Ceccon nella settima batteria

9.21 – Terzo tempo per Frigo in 48.76. Vince il francese Grousset in 48.31

9.20 – Sesta batteria con Manuel Frigo in corsia 6

9.19 – Lo spagnolo Dominguez vince la quinta batteria in 48.98

9.14 – Il rumeno Stoica-Constantin vince la terza batterie in 50.01

9.12 – L’israeliano Kartavi vince la seconda batteria in 50.35

9.11 – 52.25 di Lomero Arenas nella prima batteria

9.09 – Ora i 100 metri stile libero maschili

9.06 – Sjoestroem vince la quarta batteria in 25.30. Qualificata Di Pietro, sesta complessiva in 26.06, bene anche Cocconcelli in 26.74. Fuori Di Liddo per limite di atleti per nazione (massimo 2)

9.06 – Partita la quarta e ultima batteria con Di Liddo, Di Pietro e Cocconcelli

9.05 – La francese Marie Wettel vince la terza batteria in 25.72

9.02 – 26.22 dell’olandese Kim Busch nella seconda batteria

9.01 – Tsaja Pintar vince la prima batterie in 27,39

9.00 – E’ partita la prima batteria. Nessuna italiana in vasca

8.55 – Si partirà con i 50m farfalla femminili

8.50 – Buongiorno e benvenuti alla diretta testuale delle batterie della seconda giornata agli Europei di nuoto