LIVE – Nuoto, Assoluti invernali Riccione 2018: batterie e finali sabato 1 dicembre (LIVE)

Federica Pellegrini Europei Glasgow 2018 Federica Pellegrini - Foto Sportface

Si chiudono gli Assoluti invernali di nuoto. A Riccione, sabato 1 dicembre, va in scena la seconda ed ultima giornata che fornirà altre indicazioni importanti in vista dei Mondiali in vasca corta che si disputeranno in Cina dall’11 al 16 dicembre. Si parte la mattina alle ore 9:30 poi nel pomeriggio proseguiranno le gare: segui la diretta scritta su Sportface.it per non perderti nulla.

Assoluti Riccione 2018: bene Paltrinieri nei 1500 stile libero, Ceccon record nei 200 misti

AGGIORNA LA DIRETTA

IL PROGRAMMA COMPLETO

……………………………….

18:08 – Federica Pellegrini chiude prima davanti a Erika Ferraioli e Silvia di Pietro. Si concludono le gare di oggi!

18:03 – Tocca ai 100 stile libero donne con Federica Pellegrini.

17:58 Record italiano per Ceccon! Incredibile prestazione del classe 2001 che chiude davanti a Glessi e Razzetti e si prende il settimo tempo mondiale!

17:47 – Laura Letrari vince davanti a Ilaria Cusinato e Costanza Cocconcelli. E’ il momento dei 200 misti maschili.

17:44 – E’ il momento dei 100 metri misti.

17:42 – Paltrinieri arriva primo nell’ultima serie dei 1500 stile libero uomini. E’ il secondo miglior tempo mondiale di questo 2018!

17:36 – Vantaggio piuttosto alto di Paltrinieri sugli avversari in vasca. Si abbassa il tempo dell’emiliano.

17:32 – Dopo 400 metri Gregorio Paltrineri ha un tempo di 3:50.35, cinque sono i secondi di ritardo rispetto al record italiano e mondiale.

17:29 – Paltrinieri passa ai 200 metri in 1:53:66.

17:25 – Silvia Scalia prima nell’ultima serie. Dietro di lei Panziera e la giovanissima D’Innocenzo. Tocca a Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero.

17:22 – Letizia Paruscio chiude davanti ad Asprissi e Aresci nella terza e penultima serie dei 100 dorso donne.

17:19 – La giovane Elisa Mela arriva davanti a tutte nella seconda serie. Seguono Ricci e Fontana.

17:16 – La Rosa chiude in testa la prima serie davanti a Pistelli e Lucattini.

17:12 – Marco Orsi vince i 50 stile libero. Nella sua serie il bomber chiude davanti a Zazzeri e Vergani. E’ il momento dei 100 dorso femminili.

17:10 – Vimercati precede Vendrame e Frigo nella seconda serie.

17:08 – Francesco Catalano chiude in testa la prima serie davanti a Nicetto e Onofri.

17:05 – Gran prestazione per Francesca Fangio, che chiude nella seconda serie davanti a Pirovano e Foffi. Si passa ai 50 stile libero maschili.

17:00 – La prima serie viene conquistata da Luisa Trombetti davanti a Verzi e Cavagnoli.

16:55 – Lorenzo Mora vince i 200 dorso maschili davanti a Turchi e Lamberti. Iniziano i 200 rana femminili.

16:50 – Federico Turrini arriva primo nella seconda serie.

16:46 – Lorenzo Tarocchi chiude primo nella prima serie davanti a Delladio e Cinquino.

16:42 – Alessia Polieri vince i 200 farfalla donne! Argento per Ilaria Bianchi, bronzo per Stefania Pirozzi. Al via ora i 200 dorso uomini.

16:38 – Helena Biasibetti vince la seconda serie davanti a Del Balzo e Caruso. Si alza il livello nell’ultima serie.

16:35 – Nella prima serie chiude davanti a tutte Gaia Alcaras. Seguono Zambelli e Miglietta. Al via ora la seconda serie.

16:33 – Comincia la prima delle tre serie dei 200 farfalla femminili.

16:31 – Poco interessanti le prime serie di questa specialità, mentre a breve entreranno in vasca i big.

16:25 – Occhi puntati oggi su Gregorio Paltrinieri, impegnato proprio nei 1500 stile libero, e su Federica Pellegrini nei 100 stile libero.

16:18 Comincia la prima serie!

16:15 – Buongiorno, e benvenuti alla diretta scritta della sessione pomeridiana. A breve si parte con i 1500 stile libero uomini.

11.17 – Si chiude qui questa mattinata di gare a Riccione. Appuntamento al pomeriggio

Nuoto, Assoluti Riccione 2018: Quadarella vince i 400 stile libero, ok Detti nei 200

11.16 – Vince il ‘Centro Sportivo Esercito’ con Aglaia Pezzato, Laura Letrari, Giorgia Biondani e Erika Ferraioli in 1:39.07. Circolo Canottieri Aniene in seconda posizione in 1:39.43 (Raco, Spaziani, Durante e Pellegrini), terzo il Centro Sportivo Carabinieri in 1:39.47 (Cocconcelli, Binachi, Carraro, Ruberti)

11.11 – Tempo di premiazioni, fra pochi minuti il via all’ultima gara mattutina con la staffetta femminile 4×50 stile libero

11.04 – Vince Rivolta in 51.17 con 20 centesimi di vantaggio su Codia. A sorpresa terzo tempo di Condorelli in 51.46 con l’atleta classe 1995 sceso in vasca durante il corso della seconda serie

10.59 – Catalano primo nella prima serie in 52.94. Mezzo secondo più veloce di Chirico

10.58 – Iniziano i 100 delfino maschili

10.56 – Si concludono i 400 misti femminili, Trombetti vince in 4:45.27 davanti a Pirozzi (4:37.06) e Toni (4:37.80)

10.44 – Prima serie a Gastaldi in 4:50.07. Bolognese chiude con due secondi e mezzo di ritardo in volata con Carofalo

10.38 – Al via i 400 misti femminili

10.36  – Vince Scozzoli in 57.17. Addirittura mezzo secondo di vantaggio ai danni di Martinenghi che ferma il cronometro in 57.73. Casna terzo in 58.77

10.33 – Toniato in 59.47 e Castelli in 59.54, gli unici due a scendere sotto il minuto

10.30 – Seconda serie a Zampese in 1:00.25, Pesce a 59 centesimi da lui

10.28 – Nella prima serie vince Torrengo in 1:01.66 davanti a Bergoglio per un solo centesimo

10.25 – A breve il via alla gara dei 100 rana uomini

10.17 – Carraro vince in 30.19, Pilato a soli 13 centesimi. Castiglioni quinta a +0.60

10.15 – Foffi prima in 31.51. Ferraguti a +0.66 poi Iacoponi a 75 centesimi

10.13 – Tutto pronto per i 50 rana femminili

10.11 – Detti! Come da pronostico il classe 1994 chiude in prima posizione in 1:44.39, dietro di lui Ciampi in 1:45.22 e Proietti in 1:45.39

10.06 – Leggermente più alto il tempo di Razzetti che chiude in 1:45.62. Belotti secondo in 1:46.37. Ora è il momento dell’ultima serie di questi 200 stile libero maschili con Detti protagonista

10.03 – Ceccon abbassa i tempi e porta il limite a 1:45.43. Vendrame a quasi due secondi di distacco

10.01 – Seconda serie a Glessi in 1:46.23. Anche il classe 1998 fa il vuoto, Peron a due secondi da lui

9.57 – La prima serie va a Frigo in 1:46.81. Poco più di due secondi di vantaggio su Velluti e Lamberti

9.55 – Tocca agli uomini con i 200 metri stile libero

9.54 – Splendida battaglia sul finale: prima Di Liddo in 26.32, poi Bianchi in 26.33 e Di Pietro in 26.35

9.50 – Interessante 26.83 di Cocconcelli, unica a scendere sotto il muro dei 27 secondi. In vasca ora l’ultima serie di questi 50 delfino

9.49 – Tarzia chiude con un tempo più alto rispetto alla serie precedente, prima in 27.54. Segue Lucchini a 27.58

9.48 – Galizi prima nella quarta serie in 27.42, segue la classe 2003 Valle in 27.62

9.46 – In vasca le donne con i 50 delfino

9.45 – Milli vince in 23.55. Orsi secondo a 22.35, poi Sabbioni in 23.92

9.41 – Nella prima serie Brunella chiude in prima posizione in 24.77 mentre nella seconda primeggia Turchi in 24.68

9.38 – È il momento dei 50 dorso maschili

9.36 – Tempo di 4:03.48 per Quadarella che chiude la gara in prima posizione. Due secondi di ritardo per Caramignoli, poi Carli in terza posizione

9.31 – Da segnalare l’anticipo della seconda batteria con la vittoria di Grotto in 4:13.90

9.30 – Si parte, tutto pronto per la prima batteria dei 400 stile libero femminili. C’è Quadarella in corsia n. 4

9.26 – Gentili lettori buona mattinata e benvenuti alla diretta testuale della giornata di sabato 1° dicembre agli Assoluti invernali di Riccione. Fra pochi minuti il via al programma mattutino con le batterie