LIVE – Michael Magnesi vs Anthony Cacace: Mondiale IBO Superpiuma (DIRETTA)

Michael Magnesi Michael Magnesi - Foto LiveMedia/Marco D'Alò

L’attesa è finita: Michael Magnesi (21-0) affronta Anthony Cacace (19-1-0) all’AO Arena di Manchester, in un match da seguire in diretta live su Sportface.it. Il campione del mondo IBO dei pesi superpiuma deve difendere la cintura nella serata di sabato 24 settembre. Occhi puntati sul sottoclou della sfida dei massimi tra Joe Joyce e Joseph Parker. L’evento inizierà alle 19:00 e l’incontro di Magnesi è il terzultimo in programma nella card. Magnesi riuscì a conquistare il titolo IBO nel novembre del 2020 contro Patrick Kinigamazi. Poi lo difese contro Bulana, Lagos e Contreras. Ora è atteso da un’altra battaglia. Sportface.it vi offrirà una diretta testuale con aggiornamenti in tempo reale nell’arco del combattimento.

Ai nostri microfoni, Magnesi ha parlato così del match: “Cacace è ambidestro, quando è in difficoltà si butta in guardia mancina. Ma per me è difficile parlare di lui, non lo guardo. Penso solo a me stesso, lo lascio studiare al mio team per creare una strategia. Penso solo a combattere il giorno del match e vedere se funziona quel che abbiamo provato in palestra. Altrimenti, mi adeguo e cambio tattica in corso”. Parola al ring: Magnesi contro Cacace in diretta live sul nostro sito.

L’INTERVISTA ESCLUSIVA A MAGNESI

PER AGGIORNARE IL LIVE FARE REFRESH O CLICCARE F5

Dalle 21:00 circa


Vince Cacace per split decision. Magnesi applaude e va a congratularsi. Ma il verdetto farà discutere

ULTIMO ROUND – Il match si chiude nello stesso modo in cui si è sviluppato: con Magnesi che attacca e Cacace che lega. Ma il britannico chiude all’angolo sotto i colpi di Michael. Si va al verdetto dei giudici.

ULTIMO ROUND – Ora Cacace più attivo in questo finale per condizionare l’opinione dei giudici. Ma Magnesi arriva a segno col destro

ULTIMO ROUND – Magnesi non è minimamente segnato, Cacace invece porta i segni della battaglia

UNDICESIMO ROUND – Ripresa in archivio. Cacace non sta facendo nulla. Magnesi è il più attivo, il più aggressivo. Ma i colpi sono pochi, match noioso in questa fase

DECIMO ROUND – Cacace continua a far sentire la differenza d’allungo ma è praticamente passivo. Magnesi fatica però ad accorciare la distanza

NONO ROUND – Non c’è più battaglia selvaggia, Cacace ora mantiene la distanza. Michael deve aumentare la pressione

OTTAVO ROUND – Meglio Cacace in questo round. A segno il britannico nei secondi conclusivi, Magnesi scuote la testa e ride come a sminuire l’efficacia della combinazione

OTTAVO ROUND – A segno Cacace col destro. Clinch lunghissimi, Cacace prova a far sentire il suo peso sulla spalla di Magnesi per logorarlo. Tattica Fury davanti a Fury

SETTIMO ROUND – SINISTRO DI MAGNESI! Cacace l’ha sentito

SETTIMO ROUND – Destro duro di Cacace, Magnesi tiene

SESTO ROUND – Cambia la guardia Cacace, gamba destra avanti. Il britannico agisce solo di jab, sta proteggendo la ferita

SESTO ROUND – Cacace sanguina vistosamente…

QUINTO ROUND – Cacace ha un taglio sotto il sopracciglio. E’ la ripresa migliore di Magnesi che si è messo in luce con un gancio pesantissimo

QUINTO ROUND – Gancio sinistro pesante di Magnesi!

QUARTO ROUND – Anche qui l’iniziativa è tutta di Magnesi, molto equilibrio. Potrebbe essersi aggiudicato il round

QUARTO ROUND – Gancio sinistro di Magnesi! Eccolo il colpo scenografico!

TERZO ROUND – BENE MAGNESI! Più aggressivo, più attivo: il terzo round è con ogni probabilità suo. A Michael però manca ancora il colpo duro e pulito…

TERZO ROUND – Magnesi prova a lavorare al corpo, Cacace lega

SECONDO ROUND – Nuova ripresa in archivio. Cacace continua ad andare a segno col montante

SECONDO ROUND – Ancora montanti di Cacace a segno. Magnesi risponde col gancio

PRIMO ROUND – Montanti pericolosi di Cacace. Michael prova a chiudere il corpo, ma la prima ripresa è del nord irlandese

PRIMO ROUND – Si parte. Cacace parte col sinistro avanti

21:16 – Presentato Michael Magnesi. E’ il momento

21:02 – A breve il ringwalk di Michael Magnesi. Ultime figure nello spogliatoio col maestro Mario Massai. Con lui sua moglie Alessandra Branco oltre a Davide Buccion

20:15 – Da segnalare intanto la presenza a bordoring di Tyson Fury

20:00 – Benvenuti! Ricordiamo l’appuntamento: intorno alle 21/21:30 Michael Magnesi salirà sul ring

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio