LIVE – Italia-Russia 8-6: Europei curling maschili Helsingborg 2019 (DIRETTA)

Joel Retornaz e Andrea Pilzer Joel Retornaz e Andrea Pilzer - Foto Wcf

Prendono il via gli Europei di curling maschile che si disputano a Helsingborg, in Svezia, con l’Italia che vuole essere protagonista e replicare la medaglia di bronzo vinta la passata stagione. Joel Retornaz e compagni esordiscono affrontando la Russia sabato 16 novembre alle ore 9:00: segui la diretta scritta e gli aggiornamenti in tempo reale su Sportface.it per non perderti nulla di questo match.

I RISULTATI E LE CLASSIFICHE

IL CALENDARIO E GLI ORARI DI TUTTE LE PARTITE

IL REGOLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

AGGIORNA LA DIRETTA

……………………….

ITALIA-RUSSIA 8-6

11.49 – FINISCE QUA! VINCE L’ITALIA 8-6

11.45 – Manca l’ultimo tiro russo, l’Italia è a punto. Il successo sembra ormai cosa fatta

11.27 – L’Italia non la chiude, la Russia torna sotto: 8-6. Nell’ultimo end ci sarà da soffrire.

11.18 – ALLUNGA L’ITALIA, DOPPIO PUNTO AZZURRO: 8-4

10.58 – SI RISCATTA RETORNAZ CHE RIPORTA AVANTI L’ITALIA! L’azzurro è bravo e preciso a sbocciare la stone russa e mette a segno così altri due punti fondamentali. 6-4 dopo 7 end 

10.40 – Erroraccio di Retornaz che sposta la sua stone e regala il punto ai russi, sfida nuovamente in parità: 4-4

10.22- Questa volta Retornaz non può farci nulla, torna a farsi sotto la Russia: 4-3 

10.04 – Bravissimo Retornaz nel finale che riesce a piazzare altri due punti per l’Italia

9.58 – Finale di end delicato con 3 stone a punto per l’Italia e 3 della Russia, traffico in zona punti.

9.46 – Accorcia la Russia al termine del terzo end: 2-1, grazie al punto preciso di Timofeev al nono lancio

9.32 – Comincia il terzo end

9.29 – Retornaz risponde alla bocciata dei russi, togliendo la stone degli avversari e regalando il 2-0 all’Italia.

9.24 – Stone a punto di Mosaner al decimo shot

9.18 – Nulla di fatto nelle prima mano che si chiude con la bocciata di Retornaz, mantiene la mano l’Italia. o

9.01 – Si comincia, la prima mano è per l’Italia

8.56 – Pochi minuti all’inizio del percorso europeo dell’Italia, buongiorno a tutti

About the Author /

A 6 anni i primi calci a un pallone, a 12 le prime pedalate in sella a una Bianchi e non ci è voluto molto a capire che quelli erano i miei due mondi e che avrei dovuto raccontarli, scrivendo i gol dei campioni e le imprese degli eroi su due ruote. A 20 anni mi ritrovo a studiare presso la facoltà di Scienze della Comunicazione a Bologna