LIVE – Conferenza Protezione Civile, bollettino oggi mercoledì 25 marzo in DIRETTA

Il live e la diretta scritta della conferenza stampa del bollettino nella giornata di mercoledì 25 marzo 2020. Alle ore 18:00 Angelo Borrelli, capo della Protezione Civile, ci aggiorna su tutti i numeri, i dati e i guariti. Il trend si spera come ogni giorno sia in calo: gli italiani continuano a combattere contro il Covid-19. Sportface.it vi terrà compagnia nella serata di oggi dalle ore 18:00 con il live scritto e tutti gli approfondimenti.

Segui il LIVE su Sportface.it

I NUMERI IN ITALIA E NEL MONDO IN DIRETTA

AGGIORNA LA DIRETTA

Il live della conferenza stampa partirà alle ore 18:00


18:23 – “Le aspettative e le previsioni erano più o meno quelle che stiamo vivendo. Siamo in una fase di apparente stabilizzazione. L’attuale numero di nuovi casi sia coerente con il trend con la diffusione della malattia avuta nel paese. E’ indispensabile, se vogliamo questa curva iniziare una decrescere, seguire tutte le indicazioni che stiamo diffondendo e dando alla cittadinanza. Il trend sembra rispondere alle indicazioni che abbiamo dato. Se si abbassa la guardia questa curva potrebbe risalire”.

18:14 “Continuano le attività di supporto da parte di paesi esteri. E’ in trasferimento un team di tecnici dalla Russia, di 140 persone, con materiali e mezzi donati al nostro paese in trasferimento sulla Lombardia. Domani saranno in trasferimento i medici e volontari in Lombardia attraverso un mezzo della difesa. Altri andranno a Piacenza. Nei prossimi giorni verranno trasferiti altri volontari, ovviamente dopo la sottoposizione al tampone”.

18:10 “Siamo a oltre 9600 volontari che si aggiungono a tutte quante le altre forze che stanno operando costantemente sul nostro territorio per questa emergenza. Abbiamo allestito oltre 720 tende pre-triage davanti ai Pronto Soccorso. Ci consentono di intercettare immediatamente persone che dovessero presentare sintomi riconducibili al Covid-19”.

18:09 – Prende la parola Luigi D’Angelo: Continuano le attività di coordinamento con tutte le regioni, finalizzate all’assistenza della popolazione. Segnalo che oggi sono stati effettuati tre trasferimenti di pazienti in terapia intensiva, che hanno lasciato la Lombardia per recarsi attraverso un trasporto attraverso il biocontentimento: uno a Genova e due a Lipsia con mezzi della difesa. Vorrei segnalare il contributo che la Germania sta dando. Altri pazienti verranno trasferiti nelle prossime giornate”.

18:05 “Oggi i guariti sono 1036, cifra che porta al totale 9363. L’aumento odierno è di 3491 persone positive, per un totale di 57.521 casi attualmente positivi. Sono 30.920 le persone isolate senza sintomi o con sintomi lievi. I pazienti in terapia intensiva sono 3489. Nelle ultime 24 ore purtroppo registriamo 683 morti. Infine un dato importante, ovvero quello sul conto corrente della Protezione Civile, che ha ricevuto 44.079.073 euro di donazioni”.

18:04 “Il dottor Borrelli ha accusato oggi sintomi febbrili e una leggera afonia, quindi per precauzione è tornato nel proprio domicilio. Da lì continua a collaborare per la gestione di questa emergenza. Tutto il dipartimento continua le sue attività”.

18:03 – Prende la parola il direttore Agostino Miozzo.

18:02 Inizia la conferenza stampa.

18:00 – Ancora qualche minuto di attesa.

17:40 – Buon pomeriggio. La conferenza si svolgerà regolarmente nonostante l’assenza di Angelo Borrelli.