LIVE – Cittadella-Padova 3-0, Coppa Italia 2019/2020 (DIRETTA)

Stadio Tombolato Cittadella - Foto Wikimg

La diretta live di Cittadella-Padova, match valido per il secondo turno di Coppa Italia 2019/2020. Derby veneto della provincia euganea tra i padroni di casa, finalisti perdenti degli ultimi playoff di Serie B, e gli ospiti che invece sono retrocessi al termine di un’annata abbastanza sciagurata. In palio adesso c’è il terzo turno della coppa nazionale, si parte alle ore 20.30 di domenica 11 agosto.

Sportface.it vi terrà compagnia con gli aggiornamenti in tempo reale della partita.

IL TABELLONE DEL TERZO TURNO

IL REGOLAMENTO DEL SECONDO TURNO

FORMAZIONI UFFICIALI

AGGIORNA LA DIRETTA

LA CRONACA DEL MATCH 

Coppa Italia 2019/2020: il Cittadella stende il Padova e approda al terzo turno

Cittadella-Padova 3-0 (24′ rig. Iori, 28′ Diaw, 86′ Celar)

Espulso: Iori al 70′

Cittadella (4-3-1-2): Maniero; Mora (74′ Rizzo), Drudi, Adorni, Ghiringhelli; Iori, Proia, Branca; Panico (61′ Celar); Gargiulo, Diaw (84′ Pavan). All.: Venturato

Padova (3-5-2): Minelli; Cherubin (74′ Soleri), Kresic, Pelagatti; Ronaldo, Germano, Castiglia (81′ Marcandella), Rondanini (78′ Daffara), Baraye; Mokulu, Santini. All.: Sullo


 

90’+3 – Triplice fischio dell’arbitro, finisce la partita

90′ – L’arbitro concede 3 minuti di recupero

86′GOL! IL CITTADELLA CHIUDE IL MATCH! Sul colpo di testa di Proia la respinta di Minelli che permette a Celar di firmare il 3-0

84′ – Cambio nel Cittadella: dentro Pavan per Diaw

81′ – Cambio nel Padova: dentro Marcandella per Castiglia

78′ – Cambio nel Padova: dentro Daffara per Rondanini

74′ – Cambio da entrambe le parti: nel Cittadella dentro Rizzo per Mora, nel Padova Soleri per Cherubin

70′CITTADELLA IN DIECI! Duro fallo di Iori su Santini: secondo giallo, espulso

65′ – Spinge il Padova alla ricerca del gol che riaprirebbe il match

61′ – Cambio nel Cittadella: dentro Celar per Panico

60′ – Duro fallo di Drudi a centrocampo: ammonito

60′PALO DEL PADOVA! Ci prova su punizione Ronaldo, respinge Maniero: palo di Santini

57′ – Diaw entra in area e tenta il pallonetto: alto

55′ – Ronaldo batte l’angolo, colpo di testa di Santini: alto

54′ – Ci prova su punizione Ronaldo: mette in angolo Maniero

51′ – Diaw lancia Panico che calcia: respinge Minelli

48′PALO DEL CITTADELLA! Cross di Proia, spizza Diaw: respinge Kresic e Panico colpisce il palo

46′ – Si riparte: inizia il secondo tempo

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

45’+2 – Duplice fischio dell’arbitro, finisce il primo tempo

45′ – L’arbitro concede 2 minuti di recupero

45′ – Proteste troppo vibranti: ammonito Kresic

37′ – Duro fallo di Rondanini su Gargiulo: ammonito

35′ – Ci prova su punizione Ronaldo: respinge Maniero

32′ – Gargiulo apre in contropiede per Branca: cross per Diaw, largo

28′GOL! RADDOPPIA IL CITTADELLA! Su punizione la spizzata di testa di Adorni e la battuta a rete di Diaw: 2-0

24′GOL! CITTADELLA IN VANTAGGIO! Dal dischetto Iori spiazza Minelli e firma l’1-0

23′RIGORE PER IL CITTADELLA! Fallo di Cherubin su Diaw nell’area del Padova: rigore e ammonizione per il difensore degli ospiti

22′ – Fallo tattico di Castiglia su Gargiulo: ammonito

20′ – Ci prova da fuori Drudi, largo

15′ – Duro fallo di Iori su Santini: ammonito

14′ – Cross di Branca verso Panico, chiude Cherubin

11′ – Fallo tattico di Mora su Baraye a centrocampo: ammonito

8′ – Cross di Germano, colpo di testa di Santini: respinge Maniero

5′ – Gran caldo al Tombolato, i giocatori potrebbero risentirne nel corso della partita

1′ – Fischia l’arbitro Orsato, comincia il match

20.27 – Le squadre scendono in campo

20.15 – Buonasera amici di Sportface.it, al Tombolato è quasi tutto pronto per l’inizio di Cittadella-Padova

About the Author /

Giornalista pubblicista romano classe ‘95, è laureato in Scienze della Comunicazione e sviluppa in campo e alla tastiera le sue passioni per tennis e calcio più o meno da quando è nato. Profondo estimatore di David Ferrer, del sushi e di Cesare Cremonini, riassume le proprie intuizioni (si fa per dire) su Twitter e consuma le restanti energie svolgendo il ruolo di caporedattore di OkCalciomercato.it. “Ma qualcuno deve pur farlo…”