LIVE – Ciclismo, Mondiali Fiandre 2021 prova in linea uomini junior: aggiornamenti in DIRETTA

Mondiali ciclismo 2021 Mondiali ciclismo 2021

La diretta scritta della prova in linea uomini juniores ai Mondiali 2021 di ciclismo su strada in corso nelle Fiandre. Saranno i 121,4 chilometri con partenza e arrivo a Leuven ad aprire il programma del weekend iridato dopo le cronometro dei giorni scorsi. In gara anche quattro italiani, con la spedizione azzurra che si affida a Dario Igor Belletta, Samuele Bonetto, Alberto Bruttomesso e Manuel Oioli. Sportface vi racconterà la corsa in tempo reale fin dal chilometro zero, con il live testuale per non farvi perdere davvero nulla.

Segui il LIVE a partire dalle 8:15

COME VEDERE LA GARA

MONDIALI 2021: PROGRAMMA E CALENDARIO COMPLETO


AGGIORNA LA DIRETTA

L’ORDINE DI ARRIVO

11.05 – Termina qui dunque la nostra diretta testuale, grazie per averci seguito.

11.04 – Vince Hagenes! Secondo Gregoire, volata per il terzo posto vinta dall’estone Mihkels

11.01 – Il norvegese allunga: 1km al traguardo

11.00 – Hagenes al comando, seguito a ruota da Gregoire. Belletta è terzo, leggermente staccato dai due

1.56 – Caduta nel gruppo: 5km al traguardo

10.53 – I primi inseguitori raggiungono il terzetto di testa: sono otto al comando, tra cui Belletta

10.50 – La Norvegia cerca di riportare il gruppo sui fuggitivi. Al comando rimangono in tre: Pickering, Dalby e Gautherat

10.45 – In testa arriva anche il danese Dalby

10.38 – Quintetto in testa: i francesi Gautherat e Le Huitouze e il britannico Pickering raggiungonosu Belletta e Schrag

10.33 – Problema meccanico per Bruttomesso

10.30 – Il teutonico Schrag e l’azzurro Belletta si cambiano regolarmente: 15″ di vantaggio sul gruppo

10.25 – Il ritmo cala e alcuni tentano lo strappo: Belletta passa al comando con un tedesco

10.21 – Fuggitivi ripresi: a due giorni dal termine ci sono circa dieci corridori in testa, ma il gruppo è vicinissimo. Gara riaperta

10.17 – In cinque provano ad allungare: ci sono due azzurri. I fuggitivi hanno solo 9″ di margine

10.14 – Strappo nel gruppo, che si allunga: gli azzurri rispondono

10.11 – Il gruppo si allunga sempre più: grande selezione

10.01 – Altra caduta: a terra un danese

10.00 – Tre giri al termine: i tre fuggitivi hanno ancora una trentina di secondi da gestire. Gli azzurri iniziano a muoversi nel gruppo

9.50 – Il gruppo si sta avvicinando sempre più al terzetto di testa: 30″ da difendere

9.38 – Altra caduta: rimane a terra un corridore dell’Algeria

9.31 – I tre fuggitivi hanno ora 1’03” di margine. Nel frattempo si sono ritirati altri corridori, ne sono rimasti meno di 100 da 178 che erano in partenza

9.16 – L’azzurro è Samuele Bonetto, che non riprende la corsa: sembra aver preso un brutto colpo al fianco

9.14 – Altra caduta: coinvolto anche un azzurro

9.12 – Diminuisce il vantaggio dei fuggitivi (54″). Azzurrini ben posizionati in questa prima fase, intorno alla 20esima piazza

9.02 – Danimarca e Norvegia stanno facendo il ritmo nel gruppo

8.51 – Sale oltre il minuto il vantaggio dei tre corridori di testa

8.42 – Il vantaggio dei tre fuggitivi sale a 45″

8.36 – Un terzetto si è avvantaggiato: 24″ di vantaggio per i corridori di Germania, Gran Bretagna e Repubblica Ceca

8.29 – Si susseguono gli strappi. Intanto un’altra caduta che ha coinvolto 5-6 corridori, senza conseguenze sembra

8.20 – Altra caduta: un paio di corridori rimangono fermi con danni alla bici

8.19 – Si parte! Inizia ufficialmente la corsa

8.15 – Corridori in movimento e subito una caduta dopo pochi metri: un atleta di Cipro rimane a terra. La gara non è ancora ufficialmente iniziata

8.10 – Buongiorno amici di Sportface e benvenuti alla diretta testuale della prova in linea maschile Under 21