LIVE – Ciclismo, Gran Piemonte 2018: tutti gli aggiornamenti (DIRETTA)

di - 11 ottobre 2018

La diretta scritta del Gran Piemonte 2018, altra Classica italiana appartenente al “Trittico d’Autunno”. Una corsa quella piemontese, giunta all’edizione numero 102, che prevede 191 km da affrontare per i corridori con partenza a Racconigi e arrivo a Stupinigi dopo aver toccato diverse affascinanti dimore sabaude. Da un punto di vista tecnico e altimetrico la vittoria potrebbe essere appannaggio di uno sprinter come Sonny Colbrelli o Sacha Modolo, ma attenzione anche al campione mondiale Alejandro Valverde che potrebbe tentare qualcosa nel finale dopo il terzo posto nella Milano-Torino.

Sportface.it vi racconterà in tempo reale la corsa fin dalla partenza, così da non farvi perdere alcuna emozione del Gran Piemonte 2018. Al termine della corsa non mancherà la cronaca con l’ordine di arrivo.

Segui il LIVE a partire dalle 11:55

GLI ORARI, LA DIRETTA TV E IL PERCORSO CON L’ALTIMETRIA DELLA CORSA

AGGIORNA LA DIRETTA


VINCE SONNY COLBRELLI IN VOLATA

16.16 – Allunga un corridore della Lotto Soudal che viene però ripreso. All’ultimo chilometro

16.14 – Cade Maestri davanti al gruppo. Fortunatamente dietro sono bravi i compagni di squadra a non prenderlo. Quindi il resto del gruppo prosegue. 2 km al termine

16.13 – Tre chilometri al traguardo. Il gruppo inizia ad allungarsi

16.10 – La Gazprom-Rusvelo è davanti al gruppo quando mancano 6 km

16.04 – 10 km al termine

15.57 – A 13 km dal traguardo. La fuga si estingue

15.48 – Grivko conserva 45” di vantaggio

15.42 – Il gruppo inizia a rientrare su Grivko

15.40 – 30km alla conclusione della corsa

15.31 – Una moto a terra su una rotonda restringe la strada ai corridori e provoca una caduta. Sono circa dieci gli atleti a terra

15.27 – Il gruppo riprende Breschel. Adesso davanti c’è solo Grivko

15.18 – Sono due adesso i battistrada

15.13 – Grivko prova a riportarsi su Breschel

15.09 – Bahrain – Merida e Bardiani – CSF guidano il gruppo

15.03 – Breschel resta al comando da solo con 18” sui primi inseguitori

14.57 – Quindici secondi di vantaggio per il quartetto al comando a 65 chilometri dalla conclusione della corsa

14.55 – Nuovo quartetto al comando con Breschel, Marcato, Ballerini e Hirt

14.53 – Breschel e Marcato si muovono, inseguono Ballerini e Hirt

14.53 – Ripresi gli attaccanti! Vedremo ora chi si porterà al comando

14.50 – In questo momento velocità molto alta con undici uomini al comando staccati da una manciata di secondi dal gruppo

14.40 – Wellens, Benoot, De Gendt, Keukeleire e Monfort assieme a Stalnov e Monk hanno ripreso i quattro battistrada

14.30 – Dal gruppo spuntano tra tutti Wellens, Benoot, De Gendt, Keukeleire e Monfort che provano ad incrementare il passo

14.22 – Ci troviamo in prossimità del rifornimento fisso. Distacco ancora sui due minuti

14.10 – Corsa monotona fin dall’avvio, 100 chilometri alla fine. Margine di vantaggio per i quattro battistrada che continua a galleggiare tra i 2 ed i 3 minuti

13.47 – È l’Astana a guidare il gruppo ai 75 chilometri, ritardo di 2 minuti e 15 secondi

13.30 – Nessuna variazione nel gruppo che prosegue senza strappi, 65 chilometri percorsi

13.05 – Cinquanta chilometri di gara percorsi, gap di 2 minuti e 45 secondi fra i quattro attaccanti ed il gruppo. Al comando sempre Rosskopf, Honoré, Sobrero e Ganna

12.59 – Chiusa la prima ora di gara, percorsi 44,22 chilometri in questa corsa

12.55 – Superato il cartello che indica 150 chilometri alla conclusione. Si è leggermente ridotto il distacco, ora a 2 minuti e 20 secondi

12.40 – Oltre i 30 chilometri di corsa con un gap che supera i tre minuti. Condizioni complicate per provare un attacco dal gruppo, la pioggia continua a disturbare l’andamento della corsa

12.30 – Sempre più importante il distacco dei quattro battistrada: due minuti e 40 secondi

12.25 – Continua a piovere: il gruppo ha ripreso Sutherland mentre i quattro attaccanti vantano un minuto e 40 secondi di vantaggio

12.14 – Dal gruppo esce Sutherland che guadagna qualche secondo e si mette all’inseguimento dei quattro attaccanti

12.10 – Oltre mezzo minuto di vantaggio per i quattro attaccanti. Nel mentre riprende a piovere

12.06 – Primi sette chilometri trascorsi, si forma un quartetto al comando con 20 secondi di vantaggio: Rosskopf, Honoré, Sobrero e Ganna

12.00 – Sono 118 i corridori al via, assenti Poljanski, Canola e Zardini

11.58 – Partiti, inizia ufficialmente il Gran Piemonte 2018

11.57 – Inizia il trasferimento in questo momento proprio mentre smette di piovere

11.47 – Gentili lettori buona mattinata e benvenuti alla diretta testuale del Gran Piemonte 2018. Fra pochi minuti il via della corsa

© riproduzione riservata