LIVE – Catania-Catanzaro 0-2, Serie C 2018-19: girone C (DIRETTA)

di - 11 novembre 2018

Alle 14:30 di domenica 11 novembre toccherà a Catania e Catanzaro scendere in campo in occasione dell’undicesima giornata del girone C di Serie C. Tutto pronto per questa sfida che vedrà le due squadre a caccia dei tre punti al Massimino.

Quale sarà il risultato finale di questa sfida? Scopritelo su Sportface.it che vi terrà compagnia con una diretta testuale a partire dal fischio d’inizio.

AGGIORNA LA DIRETTA

Catania-Catanzaro 0-2 (14′ Kanoute, 75′ Giannone)


16.23 – Si chiude qui, triplice fischio. Il Catanzaro vince in casa del Catania per 2-0

90’+2 – Doppio palo di Nicoletti, grande occasione per il tris degli ospiti

90′ – Quattro minuti di recupero

90′ – A breve la segnalazione del recupero per questo secondo tempo

81′ – Una sostituzione per il Catania: fuori Biagianti e dentro Vassallo

80′ – Triplo cambio nel Catanzaro: escono Kanoute, Ciccone e Nicoletti dentro Eklu, Infantino e Statella

78′ – Risposta d’orgoglio da parte del Catania: prima Biagianti ci prova dalla distanza, Furlan si oppone. Poi è Curiale a provarci su sponda di Marotta ma Furlan blocca a terra

75′ – GOL CATANZARO, Giannone! Appena entrato il giocatore ospite s’inventa un gran gol con il sinistro a giro dal limite: è 0-2

72′ – Esce Fischnaller ed entra Giannone tra le fila del Catanzaro

65′ – Gol annullato al Catania. Silvestri deposita la palla in rete con un colpo di testa ma il guardalinee annulla il tutto per posizione irregolare del difensore

63′ – Clamorosa doppia occasione per gli ospiti: Kanoute passa per Fischnaller che cerca la rete ma Pisseri salva con un miracolo. Sulla ribattuta si avventa Kanoute ma il suo tiro viene deviato sopra la traversa

60′ – Intanto arriva un cartellino giallo per Furlan per perdita di tempo

60′ – Tiro cross di Baraye che per poco non sorprende Furlan. Trenta minuti al 90′, Catanzaro ancora avanti per una rete a zero

57′ – Ci prova Marotta con un colpo di testa in arretramento, la palla termina sul fondo

54′ – Cross basso di Baraye all’indirizzo di Curiale ma Riggio interviene e vanifica l’azione

52′ – Avvio di secondo tempo aggressivo da parte dei padroni di casa, vogliosi di pareggiare l’incontro

47′ – Perde tempo Iuliano e il direttore di gara estrae il cartellino giallo

46′ – Inizia la ripresa: triplo cambio nel Catania, entrano Rizzo, Barisic e Curiale al posto di Angiulli, Manneh e Esposito

15.32 – Squadre nuovamente in campo, a breve l’avvio della seconda frazione

15.17 – Termina la prima frazione. Catanzaro avanti 1-0 al riposo grazie a Kanoute

45′ – Due minuti di recupero al termine di questo primo tempo. Da segnalare un’ammonizione all’indirizzo di Marotta per proteste

41′ – Fischnaller mette in mezzo per Iuliano ma Silvestri con un intervento provvidenziale vanifica l’azione offensiva

36′ – Nuovamente pericoloso Marotta con un tiro dal limite: coordinazione non ottimale e palla alta sopra la traversa

33′ – Ci prova Fischnaller con un destro insidioso da fuori area che termina sul fondo

30′ – Ecco il primo cambio per i padroni di casa: esce Calapai ed entra Baraye

30′ – A terra Calapai, altro problema fisico in questo avvio di partita. Il Catania potrebbe effettuare una sostituzione a breve

26′ – Si scalda il match: due gialli sventolati da De Angeli all’indirizzo di Celiento e di Silvestri

21′ – Altra occasione per il Catania con Aya che da due passi colpisce di testa ma mette il pallone fuori, per altro leggermente entrato in contatto con un giocatore avversario. Successivamente proteste dei padroni di casa ma per l’arbitro non è rigore

20′ – Ecco la sostituzione: esce De Risio ed entra Iuliano

18′ – Da segnalare un problema fisico per De Risio: primo cambio in arrivo per gli ospiti?

15′ – Risposta del Catania con Marotta che prova un mancino che termina di poco a lato. Il giocatore dei padroni di casa chiede la deviazione ma l’arbitro non concede il corner

14′ – GOL CATANZARO, Kanoute! Vantaggio ospite con un’azione solitaria di Kanoute che salta Silvestri in dribbling e scarica un destro sul quale Pisseri non è perfetto: 0-1

8′ – Prima conclusione dell’incontro ad opera di Maita: destro dalla distanza con la palla che termina di poco a lato della porta difesa da Pisseri

5′ – È il Catanzaro a prendere l’iniziativa in questi primi minuti. Catania a difesa della propria metà campo

1′ – Si parte, fischio d’inizio al Massimino: possesso per i padroni di casa

14.20 – Gentili lettori buon pomeriggio e benvenuti alla diretta testuale di Catania-Catanzaro. Fra una decina di minuti le due squadre in campo per il fischio d’inizio

© riproduzione riservata