LIVE – Camerun-Guinea Bissau 2-0, Coppa d’Africa 2019 (DIRETTA)

Coppa d'Africa 2019

La diretta live di Camerun-Guinea Bissau, match valido per la prima giornata dei gironi della Coppa d’Africa 2019. Tutto pronto per questo incontro del girone F che promette spettacolo tra due squadre a caccia dei tre punti con le unghia e con i denti. Vincere vorrebbe dire compiere un piccolo passo verso la fase a eliminazione diretta ed entrambe non possono farsi scappare questa chance. Fischio d’inizio alle ore 19 di martedì 25 giugno.

Sportface.it non vi lascerà soli e vi propone gli aggiornamenti in tempo reale.

AGGIORNA LA DIRETTA

Camerun: Onana; Banana, Tchakonte, Ngadeu, Oyongo; Mandjeck, Djoum, Zambo Anguissa; Choupo-Moting, Toko Ekambi, Bassogog.

Guinea Bissau: Mendes; Cassama, Rudinilson Silva, Soares, Cande; Lopes, Gomes, Sory Mané, Mendy; Piqueti, Toni Silva.

Camerun-Guinea Bissau 2-0 (66′ Banana, 69′ Bahoken)


FINISCE QUA! PRIMI 3 PUNTI PER IL CAMERUN!

90+1′ – OCCASIONISSIMA BISSAU! Calcio d’angolo, sbuca Juary che di controbbalzo e da un passo non trova la porta.

90′ – Assegnati 3 minuti di recupero.

85′ – Ammonito anche il neo entrato Boumal che entra come un treno (e in ritardo) sull’avversario.

79′ – Finisce qua il match di Chopuo Moting, probabilmente anche per precauzione, al suo posto Boumal.

78′ – Ammonito Ngadeu, primo giallo per il Camerun

73′ – PALO PIENO DELLA GUINEA! Cross dalla destra, Piquieti impatta di testa e cerca il palo più lontano ma lo colpisce in pieno. Onana sarebbe stato battuto anche in questa occasione.

72′ – Problemi al ginocchio per Choupo Moting, costretto ad abbandonare almeno per il momento il campo.

69′ – SUBITO 2-0 CAMERUN! Traversone dalla sinistra, rimpallo tra i difensori della Guinea che finisce sui piedi di Bahoken appena entrato. L’attaccante del Camerun stoppa e fredda Mendes.

66′Yaya Banana raccoglie la battuta dal calcio d’angolo. Il difensore camerunese, lasciato troppo solo, impatta perfettamente con la sfera e nulla può Rudinilson intenzionato a salvare sulla linea di porta.

66′ – CAMERUN IN VANTAGGIOOOOO!

64′ – CHE OCCASIONE PER LA GUINEA! Botta impressionante di Sory Mané che passa a un soffio dalla traversa. Fuori davvero di pochissimo, graziato Onana che non ci sarebbe mai potuto arrivare.

63′ – Torna a farsi vedere in avanti la Guinea con le accelerazioni e i cross di Toni Silva.

58′ – Va Anguissau di potenza: muro.

58′ – Rudinilson è il primo ammonito del match a causa di un intervento scomposto e in ritardo in svicolata su Anguissa. Punizione interessante.

56′ – Solo Camerun in questo inizio di ripresa con i “Leoni” che hanno già creato diverse occasioni interessanti.

54′ – Di nuovo Anguissa e nuovamente con il piatto. Seedorf non sposa la scelta del suo giocatore e lo invita a calciare con il collo.

53′ – CHE RISCHIO DI ONANA! Retropassaggio velenosissimo, il portiere esce e calcia sull’avversario. Per fortuna del Camerun il rimpallo non entra in rete.

51′ – Ancora Choupo Moting a rendersi protagonista. Manda l’avversario al bar, mette in mezzo, Mendes non blocca ma sul secondo palo non c’è nessuno del Camerun a ricevere.

50′ – ANCORA MENDES SALVIFICO! Assist geniale di tacco di Ekambi che libera al tiro Choupo Moting che con il sinistro a giro cerca il gol. Mendes si distende perfettamente e mette in angolo.

48′ – Altra grande (e piacevole) azione del Camerun, fermato una prima volta dal provvidenziale intervento della difesa che non permette la conclusione e poi, in un secondo momento, dalla bandierina dell’arbitro che ferma Toko Ekambi per fuorigioco.

46′ – SI RIPRENDE!

INTERVALLO

45′ – Si va negli spogliatoi sullo 0-0. Guinea viva, Camerun – a tratti – sprecone.

44′ – Lancio lungo per Toko Ekambi, esce in maniera poco convinta nuovamente Mendes ma per sua fortuna il numero 17 del Camerun svirgola malissimo con il sinistro e non inquadra la porta.

42′ – Bassogog continua ad essere la minaccia numero uno per la difesa della Guinea. Altro calcio d’angolo per il Camerun.

36′ – MENDES DICE NO! Il Camerun batte veloce una punizione poco dopo la metà campo,Bassogog rientra sul sinistro e mette dentro per la testa di Tchakonte, bravo a indirizzare la sfera ma Mendes si tuffa e mette in angolo.

31′- COSA SBAGLIA BASSOGOG! Praticamente a porta vuota. Apertura di 60 metri, controllo e palla in mezzo col portiere che era uscito. Bassogog arriva in corsa e con il sinistro colpisce malissimo senza trovare la porta.

30′ – Bassogog non trova spazi da dentro l’area e appoggia così per Anguissa che arriva in corsa. Tiro di prima e palla respinta dalla difesa.

29′ – Dopo aver costruito un’azione prolungata il Camerun arriva al limite dell’area e viene fermato.

22′ – Piovono occasioni in questo momento: prima Juary tenta una mezza rovesciata che finisce alta sopra la porta di Onana. Poi ci prova Anguissa in contro tempo con il piattone ma senza trovare lo specchio della rete.

21′ – Anche la Guinea alla battuta del corner con il tiro dalla lunga distanza di Mané su scarico di Toni Silva

20′ – Stacca di testa il centrale difensivo camerunese. Devia Mané e chiedono il rigore ma sembra aver toccato con la coscia.

19′ – Numero di Bassogog che ha la meglio in mezzo a due, poi mette in mezzo e conquista l’angolo.

17′ – Serpentina di Chupo Moting che passa in mezzo a un paio di avversari, poi entra in area e va giù ma non c’è nulla.

16′ – Il Camerun arriva sul fondo, a centro area intercetta Mané. La palla si ferma pericolosamente all’interno dell’area di rigore, lo stesso Mané è bravo da terra a spazzare.

12′ – CI PROVA PELè! L’attaccante della Guinea calcia di prima intenzione dal limite dell’area, la palla non esce di molto. Onana comunque era in controllo.

11′ – Fase del match confusa. Poco gioco e tanti palloni lunghi.

7′ – PRIMA OCCASIONE DEL MATCH! Bassogog parte perfettamente in linea con la difesa avversaria, servito in profondità, l’attaccante camerunense calcia, da dentro l’area, alto con il sinistro. Forse ha fatto rimbalzare una volta di troppo il pallone.

5′ – Il primo calcio d’angolo del match è per il Camerun che però batte troppo sul portiere.

4′ – Già richiamato Toni Silva dall’arbitro a causa delle sue proteste. Il direttore di gara lo ha invitato a smettere.

1′ – SI PARTE! Comincia la Coppa d’Africa di Camerun e Guinea Bissau.

18.55 – Buonasera e benvenuti al live di Camerun-Guinea Bissau. Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo

About the Author /

A 6 anni i primi calci a un pallone, a 12 le prime pedalate in sella a una Bianchi e non ci è voluto molto a capire che quelli erano i miei due mondi e che avrei dovuto raccontarli, scrivendo i gol dei campioni e le imprese degli eroi su due ruote. A 20 anni mi ritrovo a studiare presso la facoltà di Scienze della Comunicazione a Bologna