LIVE – Serie A, incontro decisivo Spadafora-Gravina-Dal Pino: in ballo il futuro del campionato DIRETTA

Gabriele Gravina Gabriele Gravina

La diretta live delle ore di avvicinamento e dell’atteso incontro che deciderà le sorti del campionato di Serie A. Alle ore 18.30 il ministro dello sport Vincenzo Spadafora, il presidente della Figc Gabriele Gravina e il presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino daranno vita a una conference-call in cui di fatto si stabilirà il futuro del calcio italiano: sapremo se si potrà riprendere la stagione, in che modo lo si farà, quali saranno date, indicazioni e protocolli. E nelle ore che precedono l’incontro, tutte le opinioni, le indiscrezioni e quant’altro in una giornata fondamentale.

Sportface.it non vi lascerà soli e vi terrà informati con aggiornamenti costanti.

AGGIORNA LA DIRETTA


19.44 – UFFICIALE – LA SERIE A POTRA’ RIPARTIRE IL 20 GIUGNO. LA NOTIZIA UFFICIALE.

19.37 -Fra pochissimo arriverà la comunicazione ufficiale di Vincenzo Spadafora, attualmente riunitosi con Giuseppe Conte.

19.34 – La riunione è durata 40 minuti in totale, a breve la fumata bianca riguardo le sorti della Serie A 2019/2020.

19.27TERMINA L’INCONTRO FRA SPADAFORA, GRAVINA E DAL PINO. A BREVE IL VERDETTO (SKY).

19.20SPADAFORA STA ATTUALMENTE CONTATTANDO GIUSEPPE CONTE, PER DECIDERE IN QUALE DATA FISSARE LA RIPARTENZA: 13 O 20 GIUGNO (RAI).

19.15 – Aspettiamo notizie per comprendere il futuro della Serie A. Nel frattempo è ufficiale la data di ripartenza della Premier League. LA NOTIZIA COMPLETA.

19.00 – Alle 19.30 è previsto un Consiglio dei Ministri, con Spadafora fra i presenti, dunque il vertice fra il Ministro dello Sport, Gravina e Dal Pino non dovrebbe durare ancora parecchio tempo.

18.55 – La sensazione è che i vertici decisionali sportivi possano optare per una ripresa della Serie A 2019/2020 sulla falsariga di quanto deciso dai responsabili della Premier League, dunque spingendo per una ripartenza fra la seconda e la terza settimana di giugno.

18.35INIZIA UFFICIALMENTE LA RIUNIONE IN VIDEOCONFERENZA.

18.30 – L’incontro fra Spadafora, Gravina e Dal Pino si terrà proprio in questi minuti e sarà decisivo per le sorti della Serie A 2019/2020. A breve notizie in merito.

17.30 A poco più di un’ora dall’incontro decisivo arriva l’ok da parte del Cts per il protocollo gare della FIGC, confermata la quarantena. LA NOTIZIA COMPLETA

16.40 Anche in Spagna si studia il calendario: la Liga punta a finire entro il 19 luglio. LA NOTIZIA COMPLETA

16.10 Intanto in Inghilterra, secondo quanto riportato dal Telegraph, la data della ripartenza della Premier League sarebbe il 17 giugno. LA NOTIZIA COMPLETA

15.55 In attesa della conference call di quest’oggi, il presidente della FIGC Gravina parla così dei presidenti che non pagano gli stipendi: “È triste che alcuni non vogliano ripartire per non pagare…”. LA NOTIZIA COMPLETA

15.40 Cannavaro dice la sua sulla possibile ripresa del campionato: “Assurdo che si giochi…”. LA NOTIZIA COMPLETA

14.50 In Francia, invece, si continua a dibattere sulla chiusura anticipata del campionato. Il Tolosa, retrocesso in Ligue 2, presenta ricorso al Consiglio di Stato. LA NOTIZIA COMPLETA

14.35 Come si presentano gli stadi di Serie A dopo il lockdown? Il terreno del Napoli è… giallo. LA FOTO

13.55 Enrico Castellacci, presidente Lamica, propone la riduzione della quarantena da 14 a 7 giorni in caso di positività di un membro di una squadra di calcio. LA NOTIZIA COMPLETA

13.10 Efl, due giocatori positivi in casa Fulham. LA NOTIZIA COMPLETA

12.00 Partite gratis nelle case di riposo della terza età, raggiunto l’accordo tra la Liga e Mediapro. LA NOTIZIA COMPLETA

11.35 Ungheria, torna il pubblico negli stadi nel rispetto del distanziamento sociale. LA NOTIZIA COMPLETA

11.10 La Liga riparte, ma con una limitazione: niente partite prima delle 19.30. La Figc prende nota. LA NOTIZIA COMPLETA

10.25 Sospiro di sollievo, per il momento, in casa Bologna: l’esito del tampone effettuato sul membro dello staff dei felsinei con un sospetto contagio è risultato negativo. LA NOTIZIA COMPLETA

09.20 Stando a quanto risulta, non è Sinisa Mihajlovic a essere risultato positivo.

09.00 Il Bologna ha riportato ieri il sospetto di una positività all’interno dello staff: oggi l’esito sul tampone, se sarà positivo scatta l’isolamento per i calciatori.

08.45 L’orario dell’incontro è quello delle ore 18.30: difficile immaginare quanto potrà durare, ma bisognerà attendere la serata per il termine della conference-call che deciderà le sorti del calcio italiano. LA NOTIZIA COMPLETA