LIVE – Moviola Bologna-Verona, tutti gli episodi dubbi: arbitra Pezzuto

Sinisa Mihajlovic, Bologna - Foto Antonio Fraioli

La diretta live della moviola di Bologna-Verona, match che chiude la terza giornata di Serie A 2021/2022. Al Dall’Ara scontro tra i felsinei già a quota quattro punti dopo le prime due partite e gli scaligeri che hanno perso le prime due, peraltro entrambe in casa, e che non possono aggiungere un’altra sconfitta. L’arbitro dell’incontro è Ivano Pezzuto della sezione di Lecce, sarà chiamato a non commettere errori in una partita delicata. Sportface.it analizzerà con voi l’operato del direttore di gara e dei suoi assistenti in tempo reale.

AGGIORNA LA DIRETTA


22.45 Partita finita! Ottima prestazione dell’arbitro Pezzuto, da 7 se vogliamo esprimerla con un voto. Lo rivedremo presto in Serie A.

90’+7 Rissa! Sceneggiata di Dominguez che finge una testata da Faraoni, ammoniti entrambi perché comunque c’è stato lo screzio. Bravo Pezzuto a non farsi ingannare.

90’+6 Ammonito Di Francesco per proteste, giusto così.

90+5 Rimessa laterale invertita, la batte malissimo il Verona e Pezzuto è solerte.

90′ Sei minuti di recupero, giusto perché il Bologna sta perdendo tempo in qualsiasi modo.

84‘ Ammonito Ceccherini per una sbracciata involontaria ma punibile. Bene ancora Pezzuto.

77′ Gol del Bologna con Svanberg. Ruba palla senza fallo la squadra felsinea, poi azione confusa e conclusione del centrocampista. Tutto regolare.

72′ Proteste furibonde del pubblico del Dall’Ara e dei giocatori perché Pezzuto ferma il gioco vedendo Casale a terra in area per un problema alla gamba. In effetti a termini di regolamento si sarebbe potuto continuare.

55′ Tempismo perfetto in uscita di Skorupski su Simeone, non è rigore e Pezzuto lo segnala immediatamente.

49′ Primo ammonito del match Antonin Barak, fallo tattico, giallo giustissimo.

46′ Si riparte per il secondo tempo.

45′ Finisce il primo tempo, ben diretto da Pezzuto.

33′ Pezzuto fa notare a Soriano che Arnautovic sbraccia troppo quando va a saltare. Scelta corretta quella di parlare col capitano.

32′ Proteste di Gunter per un fallo fischiato da Pezzuto su Arnautovic di fatto su richiesta, dopo le proteste dell’austriaco. Il fallo comunque c’era.

18′ Sta lasciando spesso correre il gioco Pezzuto, buon arbitraggio fin qui del leccese.

12′ Tiro di Tameze e braccio in area di Svanberg, ma attaccato al corpo e quindi giustamente Pezzuto e Var non intervengono.

3′ Finisce giù in area Caprari, l’arbitro lascia continuare e fa bene. Non c’erano gli estremi.

1′ Si parte, fischia per la prima volta Pezzuto.