LIVE – Monza-Triestina 3-0, Coppa Italia 2020/2021: secondo turno (DIRETTA)

Alle 20:45 di martedì 29 settembre Monza e Triestina scenderanno in campo in occasione del secondo turno di Coppa Italia 2020/2021. C’è grande attesa all’U-POWER STADIUM di Monza con le due squadre pronte a contendersi il pass per il turno successivo della competizione nazionale. Sportface.it vi offrirà una diretta testuale con aggiornamenti in tempo reale a partire dal primo minuto di gioco.

AGGIORNA LA DIRETTA

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Monza-Triestina 3-0 (23′ Barillà, 77′ aut.Offredi, 90′ rig. Machin)

Coppa Italia 2020/2021, Monza al terzo turno: secco 3-0 alla Triestina


90’+2′ – FINISCE QUI! Il Monza batte con un secco 3-0 la Triestina e accede al terzo turno

90′ – Due minuti di recupero

90′ – MACHIN TRASFORMA! 3-0 Monza, partita definitivamente chiusa

89′ – RIGORE PER IL MONZA! Tocco di mano di Natalucci, piove sul bagnato per la Triestina: che giocata in velocità di Machin!

84′ – Continua a spingere il Monza, che sta legittimando appieno il risultato

78′ – Probabilmente si tratta di sfortunato autogol del portiere Offredi, dopo che il pallone aveva battuto sul palo il portiere l’ha involontariamente mandato nella propria porta

77′ – RADDOPPIO DEL MONZA! Gol di Mota Carvalho, che con un gran destro al volo su assist di Barillà: 2-0 e partita in ghiaccio

75′ – GOL FANTASMA! Il Monza protesta, il tiro di Finotto batte sul palo e rimane nei pressi della linea: per l’arbitro non è gol!

71′ – Cambi nel Monza: Carlos Augusto lascia spazio ad Anastasio mentre Machin prende il posto di D’Errico

65′ – Offredi salva la Triestina! Ottima parata del portiere sul tiro da fuori di Frattesi

58′ – Frattesi! Colpo di testa in torsione, palla sopra la traversa

52′ – Struna! Tiro dalla distanza, Di Gregorio controlla la palla che si spegne a lato

50′ – Triestina che sembra essere scesa in campo con altro piglio, i friulani ovviamente devono cercare il pareggio

46′ – Inizia il secondo tempo!

45’+2′ – Termina il primo tempo! Monza avanti 1-0, ma Triestina viva nel finale di questa prima frazione

45′ – Due minuti di recupero

43′ – Qualche rischio adesso per il Monza, con due ripartenze importanti della Triestina: bravo Bellusci a chiudere con esperienza su Sarno

41′ – Pericolosa la Triestina! Filtrante geniale di Lodi per Giorico, che però manca il controllo decisivo!

36′ – Monza che appare in completo controllo del match, almeno per il momento: vantaggio meritatissimo per gli uomini di Brocchi

30′ – Ancora Monza, Mota prova a superare Offredi in uscita: palla fuori!

23′ – GOL DEL MONZA! Padroni di casa in vantaggio con il gran gol di Barillà, che scarica in porta sotto l’incrocio dopo l’ennesima sortita offensiva di Carlos Augusto

21′ – Ancora Monza, stavolta con Frattesi che si accentra e ci prova con il sinistro: presa sicura di Offredi sul suo palo. Applausi dai 1000 dell’U-Power Stadium

18′ – Sembra essersi leggermente allentata la pressione del Monza, Brocchi chiede ai suoi di sfruttare maggiormente le corsie laterali

13′ – Finotto si divora l’1-0! Frattesi mette in mezzo per il compagno che da pochi passi spara alle stelle! Che errore, Monza ad un passo dal vantaggio

12′ – Primo squillo della Triestina da palla inattiva: la palla arriva a Sarno che prova il mancino dal limite, palla smorzata e comoda per Di Gregorio

10′ – Troppo morbido il pressing della Triestina secondo il tecnico Gautieri, gli ospiti però danno davvero poco spazio ai padroni di casa

7′ – Occasione Monza! D’Errico sfonda a destra, palla in mezzo che viene sporcata dalla difesa e arriva a Mota che però da ottima posizione manda alto!

4′ – Prime fasi del match, Monza che manovra e Triestina che aspetta: copione tattico tutto sommato prevedibile per questi minuti iniziali

1′ – Inizia la partita! Primo possesso per il Monza

20.43 – Tutto pronto all’U-Power Stadium, squadre che stanno facendo il loro ingresso sul terreno di gioco

20.25 – Buonasera ai lettori di Sportface.it, pochi minuti al calcio d’inizio: qui le formazioni ufficiali

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio