LIVE – Juventus-Malmo, Allegri in conferenza stampa (DIRETTA)

Massimiliano Allegri Massimiliano Allegri - Foto Antonio Fraioli

La Juventus, dopo il pessimo esordio stagionale, vuole tornare a sorridere contro il Malmo nel match valevole per la sesta giornata della fase a gironi di Champions League 2021/2022. Nella giornata odierna, martedì 7 dicembre, il tecnico bianconero Massimiliano Allegri, parlerà in conferenza stampa per presentare la partita e rispondere alle varie domande dei giornalisti.

Sportface.it seguirà il tutto in diretta attraverso degli aggiornamenti in tempo reale.

COME SEGUIRE LA CONFERENZA IN TV

AGGIORNA LA DIRETTA
________________________________________________________________________

Grazie a tutti gli amici di Sportface per aver seguito questa diretta testuale

FINISCE QUI LA CONFERENZA STAMPA DI MASSIMILIANO ALLEGRI

ORE 14:50 – Sul clima di domani: “Nevicherà, non è che ci tirano le bombe… Però dovremo giocare, divertirci e vincere. Dovrà essere una bella serata con una bella vittoria”.

Cosa manca alla Juventus per tornare a lottare per i titoli: “Facciamo un passo alla volta: in campionato siamo in ritardo, le prime quattro viaggiano a media impressionante. Noi dobbiamo fare altre vittorie che darebbero autostima. Non possiamo pensare troppo avanti, siamo indietro, dobbiamo solo cercare di vincere sperando che quelle davanti sbaglino”.

Sul cammino futuro della Juventus in Champions: “L’unica cosa che so per certa è che dobbiamo creare i presupposti per fare meglio. A marzo è un’altra stagione: servono giocatori in condizione, a disposizione. Ora finiamo questo girone, poi pensiamo al campionato e a marzo penseremo a chi ci toccherà in Champions”.

Cosa cambia tra primo e secondo posto: “A parte il Bayern Monaco, il Liverpool e il Manchester City, non si sanno le posizioni. Poi ci vuole fortuna quando ti tirano su la pallina. Magari arrivi primo e becchi il Paris Saint-Germain, ci sono troppe combinazioni. L’importante è aver passato il turno, poi vediamo chi becchiamo agli ottavi”.

ORE 14:43 – Sull’importanza della vittoria in ottica Venezia: “Quando si vince si sta meglio. Ci alleniamo e giochiamo per vincere le partite. Una vittoria ti dà sempre quella serenità necessaria per continuare a lavorare bene”.

ORE 14:42 – Su Kulusevski: “Mi dispiace che non sarà della partita. Sarà a disposizione dalla prossima settimana”

ORE 14:41 – Allegri: “Vedremo se possiamo dare qualche opportunità a qualche giovane. Per Arthur vedremo le sue condizioni domani mattina. Dybala invece sta bene ed ha solo bisogno di giocare. I difensori stanno tutti bene. Bonucci in particolare potrà essere della partita”.

ORE 14: 38 – Sul Malmoe:”All’andata hanno fatto una bella partita, hanno vinto anche il campionato adesso. Non so chi giocherà ma sono certo che saranno pronti a giocarsela: non hanno niente da perdere, dovremo fare bene noi. Hanno una buona squadra”.

Dobbiamo ancora vedere il vero Rabiot?
“Lo penso anche io: sono ancora giovane, posso ancora migliorare, devo trovare il modo per farlo. Ho capacità che posso dimostrare ancora, posso dare di più e sto lavorando per farlo”.

Vi aspettavate di far meglio in questa stagione?
“In campionato sì, siamo la Juventus, giochiamo per vincere tutte le partite. All’inizio non abbiamo fatto bene: le ultime due partite però abbiamo fatto molto bene, stiamo provando a giocare meglio, abbiamo fatto un passo avanti e dobbiamo continuare così. Ci sono ancora tante gare da giocare fino a maggio, possiamo ancora migliorare”.

ORE 14:33 – Sui fischi contro il Genoa: “Non mi hanno fatto male. Sono un professionista. Lavorare è l’unico modo per rispondere a queste situazioni”.

ORE 14:32 – Inizia a parlare proprio Rabiot: “Penso di essere cresciuto tatticamente qui in Italia. A volte faccio le cose bene, a volte meno. Qui si gioca in maniera diversa rispetto alla Francia. Sono contento e devo solamente continuare a lavorare”.

ORE 14:30 – Insieme a Massimiliano Allegri parlerà in conferenza stampa anche il centrocampista francese Adrien Rabiot

ORE 14:25 – Buonasera amici di Sportface. Benvenuti alla diretta testuale della conferenza stampa di Allegri alla vigilia di Juventus-Malmo. Tra pochissimo le dichiarazioni del tecnico toscano.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.