LIVE – Atalanta-Pordenone 2-1, amichevole precampionato 2021 (DIRETTA)

Gian Piero Gasperini, Atalanta - Foto Antonio Fraioli

La diretta live di Atalanta-Pordenone, match valido come amichevole del precampionato 2021 degli orobici. La Dea torna in campo, stavolta col pubblico, contro i friulani che disputeranno la prossima stagione in Serie B e che sono sicuramente una rivale importante in questo ritiro estivo in vista dell’inizio del nuovo campionato per i nerazzurri. Calcio d’inizio dalle ore 16.30 di sabato 31 luglio.

COME SEGUIRE IL MATCH IN DIRETTA

Sportface.it non vi lascerà soli e vi terrà informati con gli aggiornamenti in tempo reale.

AGGIORNA LA DIRETTA

Atalanta-Pordenone 2-1


IL TABELLINO E LE PAGELLE 

TERMINA IL MATCH, NESSUNA OCCASIONE CONCRETA DOPO LA RETE DI KOVALENKO! 2-1 FINALE.

87′ – Cross teso di Pezzella, che non pesca però alcun compagno libero.

86′ – Ilicic tecnicamente ispirato, ma non esattamente incisivo fin qui.

83′ – Adesso è il Pordenone che attacca con continuità, friulani ottimi in ripartenza.

77′ – Kovalenko tenta nuovamente di sorprendere Perisan con un destro a giro, senza successo.

75′ – GOL ATALANTA! Kovalenko usufruisce al meglio di un assist dell’ottimo Piccoli e realizza da buona posizione. Vantaggio orobico! 2-1.

67′ – Esce anche l’autore del gol friulano, Tsadjout, con Butic sotto i riflettori.

64′ – Fuori Pasalic e dentro Freuler, buon protagonista con la sua Svizzera a Euro 2020.

63′ – Ghislandi cambia passo e tenta un tiro-cross insidioso, seppur non trovi alcun compagno.

59′ – Fuori anche Gosens, dentro Kovalenko. In campo anche Pezzella, nuovo acquisto, al posto di Miranchuk.

56′ – Cambio per il Pordenone: fuori Pellegrini e dentro Pasa.

55′ – L’Atalanta gestisce il possesso con convinzione, ma Tsadjout riesce a impensierire gli orobici in contropiede. Sfida apertissima.

49′ – Piccoli calcia da fuori, ma non impensierisce l’estremo difensore friulano.

48′ – Colpo di testa pericolosissimo di Pasalic, sugli sviluppi di un corner: miracolo del portiere Perisan.

46′ – Sostituzioni atalantine: fuori Sutalo e Maehle, dentro il nuovo acquisto Lovato e Ghislandi. Si rivede anche Ilicic, esce Colley. Per il Pordenone esce Cambiaghi ed entra Kupisz.

46′ – Si riparte, buon divertimento!

TERMINA IL PRIMO TEMPO 

40′ – Orobici al comando, ma il Pordenone regge bene il confronto e non crolla.

32′ – Maehle non riesce a far male dopo una buona azione manovrata degli orobici, Gasperini soltanto parzialmente soddisfatto.

30′ – Dribbling verso l’interno e destro potente di Gosens, ma conclusione alta. L’olandese dimostra di non aver paura di calciare con il piede non suo.

27′ – L’Atalanta domina nel possesso, ma non riesce a incidere offensivamente con continuità.

23′ – Strepitosa azione offensive dell’Atalanta, ma Colley non riesce a ribadire in rete un ottimo suggerimento di Maehle. L’esterno dei bergamaschi è stato protagonista della Danimarca a Euro 2020.

18′ – Slalom gigante di un super Tsadjout, che successivamente sfiora il gol del vantaggio friulano. Mancino fuori misura di un soffio.

14′ – GOL PORDENONE! Mancino centrale di Tsadjout, che sorprende il portiere orobico. 1-1.

13′ – Fallo da rigore di Palomino su Pellegrini! Penalty friulano.

11′ – Miranchuk tenta di sorprendere l’estremo difensore del Pordenone da fuori, senza successo.

8′ – Nuovamente Piccoli pericoloso su assist di Miranchuk, ma colpo di testa impreciso da pochi passi.

6′ – GOL ATALANTA! Piccoli a segno con un colpo di testa letale, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. 1-0.

2′ – Pasalic prova immediatamente a far male tramite una combinazione stretta, senza riuscire a incidere.

1′ – Si parte! Buon divertimento.

16.25 – Buon pomeriggio e benvenuti alla diretta testuale di Atalanta-Pordenone.