LIVE – Biathlon, sprint maschile Ostersund 2 2021: aggiornamenti in DIRETTA

Dominik Windisch - Foto Pentaphoto

h

La diretta testuale della sprint maschile di Ostersund 2, valido per la Coppa del Mondo 2021/2022 di biathlon. Dopo la vittoria di Samuelsson  lo scorso weekend, appuntamento alle ore alle ore 16.30 con la seconda sprint stagionale. Sportface vi terrà compagnia con aggiornamenti in tempo reale.

COME SEGUIRLA IN TV

PROGRAMMA OLIMPIADI PECHINO 2022

AGGIORNA LA DIRETTA


TERMINA QUI LA GARA SPRINT MASCHILE. PRIMO SAMUELSSON, SECONDO JACQUELIN, TERZO FILLON MAILLET.

17:38 – Tre bersagli mancati da Windisch nella sessione di tiro in piedi.

17:37 – Chiude 23º Tommaso Giacomel a 1’20″3 da Samuelsson.

17:35 – Che bella gara di Tommaso Giacomel, 23º agli 8,8 km dietro di 1’15” rispetto a Samuelsson.

17:29 – Due errori in piedi per Giacomel, comunque autore di un’ottima gara. Nel frattempo zero a terra per Windisch.

17:27 – Terzo a 21″5 da Samuelsson a fine gara Fillon Maillet.

17:25 – Fillon Maillet dietro di 20″1 agli 8,8 km, in terza posizione, rispetto a Samuelsson.

17:22 – Arriva Laegreid in quinta posizione con 40″5 di ritardo da Samuelsson.

17:21 – Errore sull’ultimo bersaglio per Fillon Maillet che esce dal poligono a 9″8 di ritardo da Samuelsson in quinta posizione.

17:19 – Attenzione al tempo di Fillon Maillet all’ingresso del secondo poligono: 11″7 di vantaggio su Samuelsson.

17:15 – Zero in piedi enciclopedico di Laegreid che esce dall’ultimo poligono in terza posizione a 7″8 da Samuelsson.

17:13 – Christiansen arriva al traguardo in quarta posizione provvisoria a 31″9 da Samuelsson.

17:12 – Fillon Maillet secondo dopo il poligono a terra a 1″9 da Jacquelin.

17:11 – Samuelsson scalza Jacquelin dalla prima posizione provvisoria infliggenogli 16″8 di distacco.

17:10 – Impressionante Samuelsson che agli 8,8 km è primo con 15″7 di vantaggio su Jacquelin.

17:08 – Errore in piedi per T. Boe che con questo 9/10 si preclude il podio.

17:07 – Anche Laegreid zero a terra. Quanta qualità nel settore maschile!

17:06 – Lukas Hofer arriva con 25″ di ritardo da Jacquelin in terza posizione provvisoria.

17:04 – Straordinario poligono in piedi di Samuelsson e primo dopo il secondo poligono con 3″1 di vantaggio su Jacquelin a parità di errori.

17:03 – Bakken secondo dopo il primo poligono con un distacco di 3″6 da Jacquelin.

17:02 – Arriva Johannes Boe a 32″1 a parità di errori con Jacquelin in terza posizione provvisoria.

17:01 – Nel frattempo anche zero a terra per Bormolini 14º provvisorio dopo il primo poligono.

17:00 – T. Boe quarto dopo il primo poligono a 5″6 di ritardo da Jacquelin.

16:59 – Sontuoso secondo poligono di Lukas Hofer che ottiene il 10/10 ed esce dal secondo poligono con 13″ di ritardo da Jacquelin in terza posizione provvisoria.

16:58 – Christiansen secondo dopo il primo poligono con 3″7 di ritardo da Jacquelin.

16:57 – Sbaglia il bersaglio centrale e Samuelsson esce con 15″4 di ritardo da Jacquelin.

16:56 – Samuelsson entra con 3″4 di vantaggio su Jacquelin al primo poligono.

16:55 – Zero in piedi e poligono eccezionale per J. Boe che esce dall’ultimo poligono in 5ª posizione provvisoria a 30″9 da Jacquelin.

16:54 – Arriva Jacquelin che chiude in 23’16″7. Tempo da tenere d’occhio in ottica podio.

16:53 – Che poligono di Latypov! 10/10 e secondo alle spalle di Jacquelin per soli 5″.

16:51 – Parte Tarjei Boe.

16:51 – Ottimo primo poligono di Lukas Hofer e sesta posizione provvisoria a 15″7 da Jacquelin.

16:49 – A parità di errori 35″3 di distacco da Jacquelin per Loginov.

16:47 – Jacquelin va all-in al poligono in piedi ma sbaglia sul quarto. Nonostante il 9/10 potrebbe ancora vincere la gara per il passo che sta portando sugli sci.

16:46 – Johannes Boe con l’errore al primo poligono, dietro di 30″ da Jacquelin.

16:45 – Latypov secondo dopo il primo poligono con 5″5 di ritardo da Jacquelin.

16:43 – 7″ di ritardo per Ponsiluoma ai 2,1 km.

16:42 – Johannes Boe dietro di 3″4 al primo riscontro cronometrico. Comanda sempre Jacquelin.

16:39 – Jacquelin molto solido a terra. 34″4 di shooting time totale.

16:37 – Fabien Claude dietro di 6″9 dal suo compagno di squadra.

16:36 – Desthieux dietro di 11″7 e Loginov di 8″. È partito forte Jacquelin.

16:35 – Ai 2,1 km Jacquelin primo in 4’21″4. Dfficilmente migliorabile.

16:30 – Si parte! Buon divertimento a tutti. Primo a partire Emilien Jacquelin.

16:25 – 5′ al via della gara. Gli atleti sono quasi pronti al cancelletto di partenza.

16:10 – Mancano 20′ alla partenza anche della seconda sprint maschile della stagione. Gli atleti sono alle prese con l’azzeramento.

15:40 – Così come per le donne, anche per gli uomini il pettorale 1 è stato sorteggiato da chi è stato il più veloce sugli sci nella prima tappa sempre ad Ostersund.

15:35 – Ricordiamo subito i pettorali: con l’1 Jacquelin, con il 3 il leader della generale Desthieux, con il 4 Loginov, con il 13 Latypov, con il 16 l’altro leader ex-aequo della generale Johannes Boe, con il 18 Ponsiluoma, con il 24 Lukas Hofer, con il 37 Samuelsson, leader della classifica di specialità, 39 Christiansen, con il 40 Thomas Bormolini, 43 per Tarjei Boe, 50 il leader della classifica under 25 Bakken, 57 Laegreid, 64 Didier Bionaz, 65 Dale, 68 Fillion Maillet, 85 Tommaso Giacomel, 102 Dominik Windisch.

15:30 – Ad un’ora dal via si infittisce la nevicata nella località svedese. Questo potrebbe essere un problema per quanto riguarda le sessioni di tiro. Al momento la temperatura si aggira attorno ai -11º ma per fortuna, almeno il vento, per adesso, sembra non essere così forte.

15:30 – Buon pomerggio amiche ed amici di Sportface.it e benvenuti alla diretta testuale della seconda sprint maschile della stagione, sempre ad Ostersund. Tra 1h si comincia.

About the Author /

Classe '96. Nasco in collina, poi lettere sul mare con le Dolomiti sempre nel cuore. Sciatore dall'alba del nuovo millennio, ho coniugato la passione sportiva a quella scrittoria. Su tutto sport invernali, poi ciclismo, tennis e nuoto. Nel tempo libero divoratore di libri, narratore di storie d'amore, recensore di film, viaggiatore con lo zaino in spalla e sognatore incantato.