LIVE – Atletica, campionati italiani indoor Ancona 2021: seconda giornata (DIRETTA)

Gianmarco Tamberi FOTO COLOMBO/FIDAL

Tutto pronto per la seconda e ultima giornata dei Campionati italiani indoor 2021 dell’atletica leggera ad Ancona. Quest’oggi verranno assegnati ben diciassette titoli all’interno della rassegna marchigiana. Tutti gli occhi su Gianmarco Tamberi: il padrone di casa andrà infatti in scena all’interno della finale di salto in alto maschile. Sportface.it seguirà con aggiornamenti in tempo reale tutta la giornata attraverso il live testuale ed i risultati di tutte le gare.

AGGIORNA LA DIRETTA

_______________________

Termina la giornata degli Assoluti di Ancona 2021.

18:05 – Giulia Aprile vince i 3000 piani davanti a Cavalli e Merlo.

17:44 – Doppietta per Pietro Arese che vince anche i 3000 dopo i 1500. Arese resiste allo sprint finale di Bouih e lo tiene alle sue spalle.

17:43 – Fabbri vince il campionato italiano di lancio del peso con 20.36, alle sue spalle Del Gatto e Bianchetti.

17:34 – Darya Derkach vince il salto triplo con 13.82, secondo posto per Cestonaro con 13.76, terza piazza per Gavioli con 13.24

17:25 – Jacobs vince i 60 piani in 6″55 davanti ad Ali e Lai.

17:18 – Vittoria Fontana chiude in 7″35 davanti a Siragusa nei 100.

17:09 – Con 6076 punti, il miglior risultati italiano assoluto, Dester conquista l’accesso agli Europei.

17:00 – Nella finale dei 400 donne vince Borga in 52.69, seconda Mangione e terza Marchiando. Nel peso, invece, Fabbri fa 18.77 al primo tentativo, davanti a lui c’è Del Gatto a 18.86

16:40 – Nel triplo Cestonaro è in testa con 13.60, Brugnolo seconda con 13.18 e terza Lanciano con 12.82

16.30 – Nel peso, invece, a sfidare Fabbri ci saranno De Gatto, Bianchetti, Trabacca, Vailati, Pace, Natali, Musso, Mirenzi e Possidente

16.20 – Tra qualche minuto si assegnerà il titolo del triplo femminile. In gara Cestonaro, Derkach, Sartori, Brugnolo, Lanciano, Orsatti, Gavioli, Bilanzola, Vialetto, Fabbris, Urbano e Vecchi

15.55 – Tamberi sbaglia il terzo tentativo a 2.38. Termina qui comunque una prova brillante da parte di Gimbo

Atletica, Assoluti Ancona: Tamberi salta a 2,35, primato mondiale 2021 indoor

15.50 – Bocchi si aggiudica la gara di triplo con 16.79, davanti a Biasutti e Cavazzani

15.43 – Tamberi al primo tentativo supera anche i 2.35!

15.40 – Ancora Tamberi show, inarrestabile. Supera i 2.33 al primo tentativo

15.35 – Tamberi supera i 2.30 al primo tentativo!

15.25 – Bellò trionfa negli 800 donne in 2:03.45, dietro di lei Baldessari e Vendi

15.24 – Boschi con 16.79 in prima posizione nel triplo, segue Biasutti con 16.33 e Cavazzani con 15.81

15.22 – Tamberi e Meloni superano i 2.20 al primo tentativo, al secondo Sottile

15.17 – Anche Sottile supera i 2.16 ma al terzo tentativo. Esce di scena Luiu

15.10 – Tamberi supera i 2.16 al primo tentativo. Meloni al secondo. Nel triplo, invece, al momento in testa c’è Bocchi con 16.72, dietro di lui Biasutti con 16.08

15.00 – Esce di scena Camuffo al 2.12, Meloni invece lo supera al primo tentativo. C’è attesa per Tamberi

14.55 – Eliminati Lando e Dal Zilio, Camuffo ok al terzo così come Belli

14.40 – Sottile e Meloni superano i 2.08 al primo tentativo

14.35 – Ai 2.04 ok Luiu, Belli, Camuffo e Lando

14.30 – Al primo tentativo Luiu e Belli superano i 2 metri, Dal Zilio, Camuffo e Lando al secondo tentativo

14.10 – Con qualche minuto comincia la finale del salto in alto: Tamberi, Sottile, Nava, Lando, Meloni, Luiu, Lemmi, Camuffo, Dal Zilio e Belli in gara

12.45 -Nel salto con l’asta femminile Bruni si ferma ai 4.41 e vince la gara. Seconda posizione per Molnarolo, terza Ricci

12.20 – In attesa degli appuntamenti clou della giornata si è ripartiti quest’oggi dall’eptathlon. Nei 60hs Dester registra un 8.13 mentre Cairoli chiude in 8.33. Dester sale a 4.342 punti, Cairoli 4.307

10.00 – Gentili lettori buona mattinata e benvenuti alla diretta testuale della seconda giornata degli Assoluti di Ancona. Lungo il corso della giornata Sportface vi fornirà aggiornamenti in tempo reale riguardo tutte le discipline in gara. Il clou del programma comincerà dalle 13:45 con la finale del salto uomini