DIRETTA – Torino-Roma 2018-19, Di Francesco in conferenza stampa (LIVE)

di - 18 agosto 2018
Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco - Foto Antonio Fraioli

Alle 12.30 di sabato 18 agosto toccherà ad Eusebio Di Francesco partecipare alla conferenza stampa della vigilia di Torino-Roma, match valido per la prima giornata di Serie A 2018-19. Tutto pronto per l’esordio in campionato dei giallorossi che non vogliono farsi trovare impreparati allo Stadio Grande Torino. C’è grande curiosità sulle scelte di Eusebio Di Francesco forte dei dodici volti nuovi di questa estate di calciomercato.

Potrete seguire la conferenza stampa su Sportface.it che vi terrà compagnia a partire dalle 12.30 con aggiornamenti in tempo reale.

AGGIORNA LA DIRETTA


12.44 Finisce qui la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco.

12.43 “Non so se abbiamo una rosa più forte di quella della scorsa stagione, lo vedremo strada facendo. C’è molta profondità, forse troppa. Qualcuno potrebbe andare via a breve”.

12.42 “Florenzi può giocare anche da esterno alto, anche se con qualità diverse da quelle che cerco solitamente. Karsdorp sta tornando pian piano, però Florenzi a oggi lo ritengo un terzino”.

12.40 “Sostituire Alisson è dura, ma Olsen farà bene già da domani, visto che giocherà titolare”.

12.39 “Ritengo sia giusto giocare questa giornata di campionato, con grande rispetto di quanto accaduto a Genova. Se si fossero rinviate le partite, la gente sarebbe andata comunque a mare, o a teatro o altrove. Non credo ci saremmo messi tutti a pregare per tre ore. Detto ciò la vicenda di Genova mi ha intristito molto, una roba da film, pazzesca”.

12.38 “Nzonzi e De Rossi possono coesistere? Secondo me sì, ma non andiamo troppo avanti. Semmai dovessi farlo, so che si può fare senza problemi, ma si può creare anche un dualismo tra loro. Non sono un integralista”.

12.37 “Nove giocatori a centrocampo, qualcuno potrebbe uscire in extremis e i giovani Coric e Zaniolo sono molto forti per la loro età”.

12.35 “Belotti è forte, forse più vivo dentro la partita di Dzeko, ma Edin ha tantissima esperienza ed è più qualitativo”.

12.34 “Pastore e Cristante sono entrambi centrocampisti, è vero, offensivi, ma possono giocare contemporaneamente dal primo minuto. Ho difficoltà nel fare la formazione, ma ben venga. Vuol dire che stiamo lavorando bene”.

12.32 “Rispetto a 12 mesi fa sono cambiate tante cose, è cresciuta la consapevolezza e vogliamo partire alla grande in una trasferta insidiosa come quella di Torino”.

12.30 Amici di Sportface, buon pomeriggio da Trigoria. Tutto pronto per la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco che presenta i temi di Torino-Roma.

© riproduzione riservata