DIRETTA – Sci di fondo, sprint maschile e femminile Dresda 2018 (LIVE)

di - 13 gennaio 2018
Federico Pellegrino - Foto Pentaphoto

Sabato 13 gennaio a Dresda si disputano le gare maschili e femminili di sprint a tecnica libera, valevole per la Coppa del Mondo 2017/2018 di sci di fondo. Il favorito è il rientrante Johannes Klaebo, che ha saltato il Tour de Ski, che sulla carta è leggermente avanti rispetto a Ustigov. L’Italia può però dire la sua con Federico Pellegrino, che potrebbe dire la sua nonostante il norvegese e il russo abbiano dimostrato una grande superiorità rispetto agli avversari. Un altro importante ritorno, stavolta al femminile, è quello di Stina Nilsson, che per la vittoria finale se la dovrà vedere con la norvegese Falla. La gara sarà trasmessa su Eurosport e Rai Sport, mentre Sportface.it seguirà l’evento con una diretta testuale aggiornata minuto per minuto.

AGGIORNA LA DIRETTA

…………………………………..

14.00 – LA CRONACA DELLA GARA

13.53 – Pazzesca rimonta finale di Pellegrino, che trova la vittoria prima di PyeongChang! Terzo Chanavat che chiude il podio, per Klaebo si tratta della prima sconfitta stagionale nelle sprint!

13.51 – FEDERICO PELLEGRINO TRIONFA! BATTE KLAEBO, IL NORVEGESE SI INCHINA ALL’AZZURRO!

13.46 – Tra pochi istanti la finale maschile: Chicco Pellegrino sfida Klaebo, Chanavat, Jouve, Northug e Joensson!

13.39Vince Anna Falk! Doppietta della Svezia con Dahlqvist, sfortuna per Nilsson che rompe un bastoncino. Chiude il podio la Caldwell davanti a Van den Graaf

13.35 – Al via la finale femminile: Falk, Nilsson, Dahlqvis e Dyvik rappresentano la Svezia. Presenti anche la svizzera Van den Graaf e la statunitense Caldwell.

13.29 – Seconda semifinale: vince Joensson davanti a Northug, ma Pellegrino è in finale! L’azzurro è ripescato insieme a Jouve, che ha chiuso al terzo posto la seconda semifinale.

13.25 – Pellegrino chiude terzo dietro a Klaebo e Chanavat! L’azzurro deve sperare nel ripescaggio!

13.22 – Prima semifinale maschile: in partenza Chanavat, Klaebo, Stadaas, Pellegrino, Krasnov e Schaad!

13.20 – Tra pochi minuti le semifinali maschili con Federico Pellegrino!

13.19 – Vuerich rompe un bastoncino sulla salita e termina quinta! Sfortunata l’azzurra, ovviamente eliminata. Vince la Van den Graaf davanti alla Dyvik, Caldwell e Falk vengono ripescate grazie alla rapidità della prima semifinale: quattro le svedesi in finale!

13.15Adesso Gaia Vuerich, che sfida  Divyk, Ingemarsdotter, Van der Graaff, Cebasek e Schicho

13.14 – Grande Svezia con Nilsson che domina davanti a Dahlqvist. Terza la Caldwell, solo quarta la Falk.

13.11 – Prima semifinale femminile: prendono il via Fabjan, Kolb, Caldwell, Dahlqvist, Nilsson e Falk!

13.08 – Il norvegese Riseth e lo statunitense Hamilton sono gli ultimi a conquistare l’accesso alle semifinali. Tra pochi minuti le semifinali femminili!

13.01 – Sta per completarsi il quadro delle semifinali, nella quarta batteria avanzano il norvegese Even Northug e il francese Jouve. Manca soltanto un quarto di finale.

12.57 – Terza serie che vede passare il turno il norvegese Stadaas e lo svedese Joensson. Non cambierà più nulla per i colori azzurri: in semifinale avremo Vuerich al femminile e Pellegrino al maschile.

12.53 – Pellegrino in semifinale! Chicco non delude e chiude al secondo posto la sua batteria, ad appena 12 centesimi da Chanavat!

12.49 – Fuori Hellweger, quinto ed eliminato: passano il norvegese Klaebo e lo svizzero Schaad. Ora Pellegrino!

12.46 – Ricapitolando, soltanto Gaia Vuerich conquista la semifinale al femminile. Adesso le batterie maschili con due azzurri: Michael Hellweger nella prima serie, Federico Pellegrino nella seconda insieme anche al francese Chavanat, il migliore della qualificazione di stamattina

12.44 – Ultima serie: fuori l’ azzurra Debora Roncari, quinta ed eliminata. Avanzano la svedese Ingemarsdotter e la slovena Cebasek.

12.40 – Vuerich in semifinale! L’azzurra chiude al secondo posto dietro alla svedese Divik. Caduta purtroppo per la Laurent, che finisce a terra insieme alla norvegese Elde Mari e saluta la gara.

12.36 – Ora la quarta batteria con le azzurre Greta Laurent e Gaia Vuerich!

12.35 – Terza batteria: ancora nessuna azzurra, avanti la svedese Dhalqvist e la svizzera Van den Graaf.

12.32 – Seconda batteria: vince la Falk, davanti all’americana Caldwell. Nessuna azzurra presente, la Stuerz è fuori in virtù dei tempi più bassi di questo quarto di finale

12:28 – Primo quarto femminile: come da pronostico si impone Stina Nilsson davanti alla Fabjan. Terza l’azzurra Giulia Stuerz, costretta a sperare nei ripescaggi.

12.25 – Nelle qualificazioni di stamattina miglior tempo per Chanavat al maschile e per Falk al femminile, ma Klaebo e Nilsson sono a pochi centesimi. Bene Federico Pellegrino, quinto, mentre le azzurre Laurent (ottava), Vuerich, Roncari e Stuerz si sono anch’esse qualificate.

12.20 – Buongiorno, al via le fasi ad eliminazione della sprint in tecnica libera di Dresda!

© riproduzione riservata