DIRETTA – Lazio-Apollon, Inzaghi in conferenza stampa (LIVE)

di - 19 settembre 2018
Simone Inzaghi
Simone Inzaghi - Foto Antonio Fraioli

Tutto pronto per la conferenza stampa alle 16:30 di Simone Inzaghi alla vigilia di Lazio-Apollon, match d’esordio per i biancocelesti in Europa League. Dopo la vittoria col brivido contro l’Empoli, Parolo e compagni vogliono continuare a conquistare tre punti e questa volta in campo europeo.

Potrete seguire la conferenza stampa del tecnico biancoceleste con Sportface.it che vi terrà compagnia a partire dall’inizio dell’evento.

AGGIORNA LA DIRETTA


INZAGHI – Apollon? Sono una squadra esperta con un’età media alta, hanno eliminato il Basilea quindi non vanno sottovalutati. La prima partita va approcciata nel migliore dei modi. Esclusione Patric? Dovevo scegliere tra lui e Basta che giocherà già domani. Sono solo 6 partite, Patric in campionato e Basta in Europa League poi a gennaio si potrà cambiare in base al loro rendimento

INZAGHI – Bisogna essere giusti con i giudizi, continuiamo a lavorare bene sapendo che la condizione migliorerà. I nuovi acquisti ci aiuteranno

INZAGHI – La Lazio sta disputando buone partite, i tifosi e i giornalisti erano abituati meglio di così ma credo che stiamo facendo bene. Il tiro su di noi si è alzato dopo l’anno scorso. Cáceres? L’ho voluto io, ha la mia fiducia. Mi mette in difficoltà con le scelte ogni partita, ci può dare tante soluzioni sia da centrale che da terzino. Domani giocherà sicuramente

INZAGHI – Per Berisha credo che ci vorrà ancora un po’, però fa già qualche minuto con la squadra, né lui né Ramos però ci saranno neanche per il Genoa. Lukaku sta proseguendo bene mentre Radu deve fare qualche esame

INZAGHI – Eccetto Radu gli altri stanno tutti bene, ho l’allenamento di oggi e di domani per decidere

INZAGHI – Dovrò essere bravo a capire chi mi potrà giocare tre partite dopo l’Empoli, parlerò con tutti

16:30 – Inzaghi in sala stampa

© riproduzione riservata