DIRETTA – Halkbank Ankara-Perugia 0-3 (18-25 22-25 29-31), Champions League 2017/2018 volley maschile (LIVE)

di - 13 marzo 2018

La Sir Safety Conad Perugia affronterà la trasferta contro l’Halkbank Ankara nell’andata dei playoff a 12 (ottavi di finale) della CEV Champions League 2017/2018 di volley maschile. La squadra umbra dopo aver chiuso con 6 vittorie su 6 match giocati la fase a gironi dovrà superare i turchi per poter accedere ai playoff a 6 (quarti di finale) dove in palio ci sarà un posto per la Final Four che verrà organizzata dai tre volte campioni europei dello Zenit Kazan. La prima della regular season della Superlega affronterà la squadra che nel pool ha chiuso al secondo posto del raggruppamento B dietro ai tedeschi del VfB Friedrichshafen.

La sfida in programma alla TVF SC Baskent Sports Hall di Ankara martedì 13 marzo 2018 alle ore 15.30 italiane (17.30 in Turchia) verrà trasmessa in DIRETTA da Fox Sports sul canale 204 del palinsesto di Sky.

Segui il LIVE a partire dalle ore 15.30.

I RISULTATI DELLA CHAMPIONS LEAGUE DAI PLAYOFF A 12 ALLA FINALE

IL PROGRAMMA DEL RITORNO DI PERUGIA-HALKBANK ANKARA

IL PROGRAMMA DI CIVITANOVA-SKRA BELCHATOW

IL PROGRAMMA DI TRENTO-CHAUMONT


AGGIORNA LA DIRETTA

HALKBANK ANKARA – SIR SAFETY CONAD PERUGIA 18-25, 19-23 29-31

17.09 Grazie per aver seguito questa diretta scritta, buona continuazione di giornata su Sportface.

17.09 29-31! PERUGIA BATTE HALKBANK ANKARA PER 0-3. GRANDE VITTORIA CON SOFFERENZA FINALE, FANTASTICA COMUNQUE LA PRESTAZIONE DELLA SQUADRA UMBRA.

17.07 E’ guerra di nervi e di errori, 29-29. Sarà un dettaglio a decidere questo set.

17.06 Niente da fare, 28-28, incredibile.

17.05 Proteste furiose da parte di Perugia, 27-27. Poi 27-28 per via di una battuta orrenda di un turco, ennesimo match point.

17.04 Un muro pazzesco di Perugia che riporta avanti gli umbri, che hanno ora l’ennesimo match point.

17.02 Sprecato però da una battuta lunghissima. Poi però arriva subito il 24-25 ed è di nuovo match point.

17.01 23-24, c’è un match point per Perugia!

16.59 22-23, tanta sfortuna per Perugia che vede un’ottima murata infrangersi sulla rete.

16.58 Arriva il sorpasso con una battuta violentissima di Perugia, 21-22.

16.56 21-20! Nervi saldi adesso, mentre sembra impaurita la squadra di casa, che chiede un time out.

16.53 21-19, c’è ancora speranza per Perugia di chiuderla qui, ma servirà un gran finale.

16.48 La moviola toglie un punto alla squadra italiana, che poi si porta sul 16-15.

16.44 12-11, deve rimanere in partita la Sir Safety e per ora ci sta riuscendo.

16.42 Chiede la moviola Perugia, contestata una battuta vincente di Zaytsev. 10-9 confermato per i turchi.

16.40 9-8, tanto equilibrio, a differenza dei primi due set, in questo terzo set.

16.36 5-3 per i padroni di casa, qualche ingenuità di troppo per Perugia.

16.35 3-0 Ankara, 3-3 Perugia. Inizio negativo per gli umbri che si rimettonoperò subito in carreggiata.

16.33 Comincia il terzo set, staremo a vedere se Perugia riuscirà a chiudere i giochi sullo 0-3.

16.29 0-2 Perugia, 22-25 il finale di questo set! Molto bene la tenuta nervosa della squadra umbra, specie dopo una nuova polemica nel finale per il punto del 22-24, con l’arbitro che non ha voluto nemmeno sentire le proteste di Perugia.

16.27 20-24, tre match point per la Sir Safety!

16.25 Ed è così! Palla fuori già prima del tocco di un giocatore umbro, è 19-23 allora!

16.24 Chiede la revisione alla moviola Perugia, contestato il punto del 20-22.

16.22 18-21, momento topico di questo set e anche del match.

16.19 Richiesta di review da parte di Ankara, ma la direzione arbitrale conferma la decisione. Poi arriva il 17-20 e il ct umbro Bernardi chiede il time out.

16.17 E’ il momento forse decisivo dell’intero match, Perugia deve rimanere concentrata e infatti risponde alla grande con Zaytsev, che scaglia una grande schiacciata e contribuisce al 16-20.

16.14 Occhio alla rimonta di Ankara, 15-16. Momento buio per Zaytsev e soci in questa fase.

16.11 Perugia continua a mantenere un ottimo vantaggio anche in questo set, 11-16 e si va al time out.

16.08 Perugia doppia i punti di Ankara, 6-12 in questo secondo set.

16.04 Time out sul 3-8.

16.00 Inizia bene ancora Perugia, 1-4 e set che sembra scorrere sulla falsariga del primo.

15.55 Niente da fare al primo tentativo, ma al secondo arriva la vittoria del set da parte di Perugia, che inizia dunque bene. Il secondo set sarà però fondamentale per indirizzare il match.

14.54 Cinque set point Perugia.

14.52 Berger muro invalicabile, 15-22 e Perugia vede il primo set!

14.50 Super Perugia, super Zaytsev! Due bolidi consecutivi da parte sua e gli umbri prendono il largo, complice anche la rete che fa sfilare via una schiacciata di Ankara. E’ 14-21!

15.46 Time out tecnico per HallBank sul 13-16.

15.45 Prova ad allungare Perugia, 12-15 adesso, con questo ritmo si può portare a casa il primo set.

15.40 E in effetti arriva la correzione. 9-11 in questo momento, Perugia riesce sempre a mantenere questo piccolo vantaggio.

15.39 Perugia chiede l’intervento della moviola per correggere una decisione arbitrale. Sembra in effetti esserci il tocco in muro di un turco, sulla sfera che poi rimbalza fuori.

15.36 E invece arriva il pari di Ankara a quota 7, poi 7-8 per i rossi e time out tecnico utile alla Sir Safety.

15.35 5-7, si mantiene in questo avvio il vantaggio di due per la squadra italiana, che è partita abbastanza bene in un ambiente caldo.

15.32 Perugia che si mantiene in vantaggio, 2-4 per i ragazzi in maglia rossa.

15.31 Primo punto per Perugia, che inizia così bene in questa trasferta.

15.30 Si parte.

15.27 Amici di Sportface, appassionati di volley, buon pomeriggio dalla TVF Baskent Sports Hall di Ankara, in Turchia, dove Perugia affronta i temibili padroni di casa in questo match di Champions League. Restate con noi, fra poco si parte.

© riproduzione riservata