DIRETTA – Biathlon, Oslo 2018: sprint femminile (LIVE)

di - 15 marzo 2018
Lisa Vittozzi
Lisa Vittozzi - Foto Pentaphoto/Giovanni Auletta

Il live e la diretta scritta della sprint femminile di biathlon che apre l’ottava tappa di Coppa del Mondo, in corso di svolgimento ad Oslo. Alle 12:00 di giovedì 15 marzo tocca alle donne aprire la penultima tappa di questa stagione che sta assumendo contorni sempre più interessanti per l’Italia. Occhi puntati su Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi senza trascuare Nicole Gontier e Federica Sanfilippo. Grande lotta per la classifica generale con Makarainen, Kuzmina e Dahlmeier pronte a darsi battaglia. Segui la diretta scritta su Sportface.it per non perderti nulla di questa sprint. Chi la spunterà? Lo scopriremo assieme.

LA START LIST

AGGIORNA LA DIRETTA

………………………………………

CLASSIFICA AL TRAGUARDO

  1. Kuzmina (SVK) 21:31.8 (1-0)
  2. Domracheva (BLR) +8.9 (0-0)
  3. Dzhima (UKR) +29.2 (0-0)
  4. Dunklee (USA) +35.7 (0-0)
  5. Tachizaki (JPN) +43.6 (0-0)
  6. Hildebrand (GER) +46.2 (0-0)
  7. Yurlova-Percht (RUS) +50.3 (0-0)
  8. Kaisheva (RUS) +55.4 (1-0)
  9. Fialkova (SVK) +1:00.4 (0-0)
  10. Vittozzi (ITA) +1:05.1 (0-1)

____________________________

13.00 – Termina qui la gara, Kuzmina vince davanti a Domracheva. La migliore delle azzurre è Vittozzi con il decimo tempo

12.50 – Sanfilippo ora è trentesima, Wierer con il 33° tempo

12.49 – Scala decima Vittozzi, Hildebrand sale sesta con 46 secondi di ritardo da Kuzmina

12.47 – Buona prova della Fialkova che chiude con cinque secondi di vantaggio su Vittozzi rubandole l’ottava posizione

12.41 – Sanfilippo al traguardo con 1 minuto e 48 secondi di ritardo, è ventiquattresima ed è la seconda migliore fra le azzurre

12.37 – Niente da fare per Domracheva. Ritardo di circa 9 secondi da Kuzmina, seconda posizione per l’atleta bielorussa

12.34 – Arriva Wierer al traguardo, ritardo vicino ai due minuti per la diciassettesima posizione momentanea

12.33 – Sanfilippo sbaglia due colpi al secondo poligono. Gontier chiude la gara con 3:35.4 di ritardo da Kuzmina con un totale di 5 errori

12.32 – Kaisheva si conferma davanti a Vittozzi al podio con circa 10 secondi di vantaggio sull’azzurra

12.28 – Nel mentre s’inserisce in seconda posizione Domracheva, dodici secondi di ritardo da Kuzmina

12.27 – Vittozzi arriva al traguardo con un ritardo di oltre un minuto da Kuzmina, al momento pare davvero difficile poter strappare la vittoria alla slovacca

12.26 – Quarto posto momentaneo per la giapponese Kaisheva. Intanto Sanfilippo al primo poligono non sbaglia ed è undicesima

12.25 – Kaisheva chiude il secondo poligono con cinque secondi di vantaggio su Vittozzi che scala quinta

12.21 – La nuova leader di gara è Kuzmina. Nonostante l’errore al primo poligono, la slovacca è un fulmine nel secondo e chiude a zero. Crono complessivo di 14:21.2, poco meno di venti secondi di vantaggio su Dunklee

12.20 – Questa non ci voleva: Wierer sbaglia addirittura tre colpi e butta via la gara

12.19 – Nel secondo poligono arriva il primo errore per Vittozzi, sono 23 i secondi di ritardo da Dunklee

12.17 – Super Dorothea Wierer! Zero e crono di 7:05.4 per la testa della gara, più di cinque secondi di vantaggio su Dunklee

12.16 – Si avvicina sempre più il primo poligono per Wierer, una delle atlete più veloci al km 1,9

12.15 – S’inserisce anche Kuzmina nonostante un errore al primo poligono. Crono di 7:14.5

12.11 – Molto brava la statunitense Dunklee che fa zero errori e chiude il primo poligono in testa con 7:11.1

12.11 – È partita con il pettorale numero 21 Dorothea Wierer

12.10 – Zero per Lisa Vittozzi che balza in testa alla gara chiudendo al primo poligono con un crono di 7:13.9

12.08 – Yurlova passa avanti dopo il primo poligono. Dahlmeier sbaglia due colpi, la tedesca va subito in difficoltà

12.07 – Arriva Haecki al primo poligono, primo errore ed un giro di penalità

12.03 – Ecco Lisa, parte Vittozzi con il numero 6

12.02 – Numero 3 Dahlmeier, grandi applausi dal pubblico di Oslo

12.00 – È iniziata la sprint, parte con il numero 1 Haecki

11.58 – Soffia un leggero vento, le condizioni sono comunque ottimali per la gara. Novantotto atlete al via sull’Holmenkollen durante il corso della gara. Chi riuscirà a trionfare?

11.55 – È quasi tutto pronto per la partenza. C’è grande attenzione tra le atlete pronte a darsi battaglia sulla neve norvegese

11.46 – Gentili lettori buona mattinata e benvenuti alla diretta testuale della sprint femminile di Oslo. Alle 12:00 la partenza

© riproduzione riservata