Ippodromo Capannelle, riparte la stagione delle corse: primo appuntamento venerdì 3 settembre

Domenica 14 giugno 2020 Ippodromo delle Capannelle TrottoPremio Regina Elena ShadwellGranatina vince con Pasquale BorrelliScuderia Fabio Antonini Trainer Andrera RenziDomenicosaviphoto©

Dopo i due mesi dedicati alla pausa estiva, venerdì 3 settembre, con la prima riunione dedicata al galoppo, riparte la stagione delle corse all’ippodromo Capannelle. «Siamo elettrizzati al pensiero di cominciare questa nuova stagione – le parole di Elio Pautasso, Presidente di Federippodromi e Direttore generale Hippogroup Roma Capannelle – e contiamo di farlo ripartendo da dove abbiamo lasciato, dalla bellissima giornata del 29 giugno dedicata ai Grandi Premi Triossi e Turilli. Le nuove disposizione in tema di pandemia ci impongono di contingentare gli ingressi in ippodromo e consentirli solo ai possessori di green pass e di biglietto d’ingresso ma siamo certi che la nostra struttura vivrà di un entusiasmo sempre crescente grazie al cuore pulsante dei tantissimi appassionati di ippica che torneranno ad animare le nostre gradinate. In programma per questa seconda parte di stagione tantissimi imperdibili appuntamenti. Partiremo venerdì 3 settembre con il galoppo che vivrà la sua giornata di gala domenica 7 novembre, il Roma Champions Day, una straordinaria riunione impreziosita da cinque pattern e una listed tra cui i Premi Roma, Lydia Tesio, Ribot, Luciani, Guido Berardelli, Carla e Franco Aloisi e Divino Amore Livermore. Per quanto riguarda il trotto invece, grande attesa per le qualificazioni del Derby e delle Oaks in calendario il 18 settembre e per le finali che si disputeranno domenica il 10 ottobre. E a questo proposito siamo felici di presentare la grande novità della stagione, un’area attrezzata all’interno della pista che sarà allestita per il 94° Derby Italiano del Trotto e consentirà di assistere alle corse a pochi passi dalla dirittura d’arrivo, come mai era successo a Capannelle». 

L’ingresso all’Ippodromo Capannelle sarà consentito esclusivamente ai possessori di green pass e del tagliando d’ingresso.
Il biglietto nei normali pomeriggi di corse ha un costo di € 3,00 ed è acquistabile ai botteghini dell’ippodromo; nelle giornate speciali il prezzo potrebbe variare e sarà comunque comunicato di volta in volta.