INTERVISTA – Vagnozzi: “Travaglia super ad Antalya, vittoria importante contro Ruusuvuori”

Stefano Travaglia - Foto Roberto Dell'Olivo

Stefano Travaglia ha sconfitto Emil Ruusuvuori, aggiudicandosi l’accesso ai quarti di finale dell’Atp di Antalya 2021. Il direttore Alessandro Nizegorodcew ha interpellato Simone Vagnozzi, nell’ambito di un’intervista strutturata in un podcast audio, per raccontare la crescita del suo assistito, Travaglia appunto. L’ex tennista e attuale coach dell’ascolano ha svelato i progressi dell’azzurro sulle superfici veloci, evidenziando la propria soddisfazione in merito. Di seguito un estratto: “Stefano non vinceva da parecchio tempo sul cemento, l’ultimo successo risaliva a un Challenger di febbraio 2020. L’anno scorso ha perso al primo turno di Cincinnati. Il primo set contro Kecmanovic? Era in difficoltà, ma gradualmente ha giocato sempre meglio. Ho seguito il match via streaming, al suo fianco attualmente c’è il preparatore atletico, andrò in Australia con lui. Stefano ha concluso l’ultimo set vincendo 6-0 contro il serbo, ha espresso un gran tennis. Contro Ruusuvuori ha giocato molto bene, è stato molto ordinato e ha vinto la partita perché è riuscito a prevalere da fondocampo, non è semplice contro il finlandese. Questa vittoria è molto importante per il prosieguo“.

Dopo i successi ai danni di Miomir Kecmanovic ed Emil Ruusuvuori, Travaglia si appresta ad affrontare David Goffin, una contesa che vale un posto in semifinale. L’intervista audio integrale è disponibile sul canale Spazio Tennis del direttore Alessandro Nizegorodcew. Per la fruizione del contenuto è necessario sottoscrivere un abbonamento di 3 euro al mese, così da poter usufruire di contenuti esclusivi riguardanti il mondo del tennis. Trovate tutto a questo link: https://www.patreon.com/posts/45998080