Tiro a volo, Mondiali para-trap 2019: Italia da urlo a Sydney, sette medaglie con tre ori

Mondiali Para-Trap Sydney - Foto FITAV

Sette medaglie con tre ori, due argenti e due bronzi. L’Italia domina la scena al secondo Mondiale di Para-Trap conclusosi quest’oggi sulle pedane del Sydney International Shooting Centre. Prestazioni formidabili da parte degli azzurri del commissario tecnico Benedetto Barberini che ha visto i propri ragazzi monopolizzare le categorie portando a casa tutti i titoli iridati in palio con l’aggiunta di due argenti e due bronzi. Nella classifica PT1, riservata ai tiratori in carrozzina, è arrivato l’oro di Oreste Lai con lo spareggio decisivo sul finlandese Juha Myllymaki. Nel comparto dei PT2, nel quale hanno gareggiato i tiratori con disabilità agli arti inferiori, è arrivata la medaglia d’oro di Alessandro Spagnoli con l’argento a Saverio Cuciti e il bronzo a Raffaele Talamo. En-plein azzurro anche nei PT3, tiratori con disabilità agli arti superiori: oro a Francesco Nespeca, argento a Mirko Cafaggi ed Emilio Poli.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.