Sci di fondo, Italia da sogno nella sprint Cogne 2019: Pellegrino vince davanti a De Fabiani

Federico Pellegrino Federico Pellegrino - Pentaphoto/Alessandro Trovati.

Italia da sogno nella sprint maschile di Cogne, tappa della Coppa del Mondo 2018/2019 di sci di fondo. Federico Pellegrino trionfa davanti al proprio pubblico. Un successo ancora più dolce se si pensa che dietro a lui è arrivato Francesco De Fabiani. In volata quest’ultimo ha avuto la meglio su Chanavat per una doppietta storica.

IL VIDEO DELLA FINALE

TRIONFO ITALIANO – Una giornata storica per lo sci di fondo azzurro. Una doppietta impensabile alla vigilia. Difficile dire chi abbia compiuto l’impresa maggiore tra Pellegrino e De Fabiani. Chicco si riconferma nel gradino più alto del podio, nella gara forse a lui più cara. La Valle d’Aosta applaude il proprio campione, e fa lo stesso con un “Defa” da urlo. Chanavat si deve accontentare del terzo posto. Poi Hamilton, Fossli, e Grate.

TRIONFO DIGGINS – Finale entusiasmante pure al femminile con il trionfo di Jessica Diggins. L’americana si impone non brillando più di tanto nelle qualificazioni. Ma il distacco da Ringwald è veramente minimo. 11 centesimi tra le due. Completa il podio un’ottima Hagstroem che ha beffato in volato Stenseth. Fuori in semifinale, con un tempo non necessario per il ripescaggio, Greta Laurent.

GLI ALTRI AZZURRI – Al maschile, Zelger è l’unico a fermarsi ai quarti di finale. Dopo una buona qualificazione, l’altoatesino cede in batteria, a differenza di Pellegrino e De Fabiani. Debacle ai quarti anche per quanto riguarda le donne. Greta Laurent, Debertolis e Brocard vanno vicine alla semifinale, ma non basta.