MotoGP, Dovizioso: “La clavicola? Buone sensazioni, ora sto bene”

Andrea Dovizioso - Foto Antonio Fraioli

Ancora un giorno di attesa prima dei test IRTA in programma mercoledì 15 luglio a Jerez de la Frontera. La MotoGP è pronta a ripartire e tra tutti i protagonisti spicca certamente Andrea Dovizioso, al rientro dopo il problema alla clavicola rilevato durante una gara di motocross poche settimane fa. “Finalmente è giunto il momento che tutti noi piloti stavamo aspettando da mesi – ha spiegato il pilota della Ducati -. Inizia il Mondiale e questa è una grande notizia per tutti. Dopo l’operazione alla clavicola ho continuato a lavorare duramente per cercare di arrivare in forma all’appuntamento di Jerez. Mi sento abbastanza bene, le mie sensazioni sono positive, ma finché non salgo in sella alla Desmosedici GP non saprò esattamente quali sono le mie reali condizioni“. E ancora: “Dovremo abituarci al caldo di Jerez e visto il calendario così corto sarà ancora più importante essere costanti e non commettere errori. In ogni caso, poter rivedere la squadra e poter gareggiare è ciò che desidero di più in questo momento. Che l’azione abbia inizio“, ha chiosato Dovizioso.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.