Masters 1000 Miami 2021: eliminati al primo turno Lorenzi e Gaio, sconfitti entrambi in due set

Paolo Lorenzi - Foto Roberto Dell'Olivo

Non è partito nel migliore dei modi il Masters 1000 di Miami a livello di main draw per i colori azzurri. Dopo tante soddisfazioni provenienti dal tabellone di qualificazioni, purtroppo nella prima giornata di match del tabellone principale, due tennisti hanno dovuto salutare anzitempo il torneo della Florida. Si tratta di Paolo Lorenzi e Federico Gaio, entrambi sconfitti in due set.

Lorenzi ha avuto la peggio nel derby tra qualificati contro Ernesto Escobedo, vittorioso con il punteggio di 6-3 6-2. Lo statunitense, classe 1996, si è imposto in poco più di un’ora e mezza in una sfida piuttosto a senso unico. Al secondo turno sfiderà Dusan Lajovic. Poche chance anche per Gaio, bravissimo a recuperare due break di svantaggio nel primo set ma estromesso dal lituano Ricardas Berankis. Il numero 89 del mondo ha trionfato con lo score di 7-6(4) 6-2 in un’ora e ventidue minuti di gioco. Al prossimo turno se la vedrà con il tedesco Struff.