GP Repubblica Ceca, Dovizioso: “Brno ci permetterà di sfruttare i punti di forza della Ducati”

Andrea Dovizioso Andrea Dovizioso - Foto Antonio Fraioli

Brno terra di conquista. La Ducati si prepara al terzo appuntamento del Motomondiale con grande ottimismo considerati gli ottimi risultati ottenuti negli ultimi anni al Gran Premio della Repubblica Ceca. A capitanare il team di Borgo Panigale è il solito Andrea Dovizioso, vincitore in terra ceca nel 2018 e attualmente terzo nel campionato con 26 punti. “Questa è una pista che ci permetterà di sfruttare i punti forti della nostra Desmosedici, ma non basta perché dovremo partire subito forte fin dalle libere del venerdì – ha spiegato il pilota italiano -. A Jerez abbiamo lavorato bene, migliorando giorno dopo giorno e ora dobbiamo consolidare nelle prossime tre gare tutto ciò che abbiamo appreso finora. Inoltre non dovrebbe far così caldo come nei due GP di Jerez e credo che anche questo potrà essere a nostro favore. Ho grandi aspettative da questa gara“.

Grandi aspettative sono riposte anche in Danilo Petrucci dopo un avvio di Mondiale tutt’altro che semplice: “Dopo Jerez, i prossimi tre Gran Premi potranno essere fondamentali per capire se riusciremo ad essere competitivi su tutti i circuiti. Non vedo l’ora che arrivi la gara di Brno per eliminare quella sensazione spiacevole lasciata dalla caduta di Jerez. Tutte le informazioni assimilate nelle prime due gare ci serviranno per poter iniziare bene questo fine settimana con alcuni aspetti già chiari. Fisicamente mi sento bene e sono fiducioso di poter ottenere un buon risultato“, ha concluso Petrucci.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.