Europei Roma 2022, nuoto artistico: Italia d’argento nel tecnico a squadre, vince l’Ucraina

italia4_Europei_Roma_2022_Pasquale Mesiano_DBM italia4_Europei_Roma_2022_Pasquale Mesiano_DBM

Il piatto forte della prima giornata di gare di nuoto artistico agli Europei di Roma 2022 era la finale del tecnico a squadre. In un Pietrangeli gremito, l’Italia ha conquistato una splendida medaglia d’argento grazie ad una prestazione da applausi. Le azzurre hanno ottenuto un punteggio di 90.3772 e sono salite sul podio. “Il punteggio non è altissimo, ma abbiamo fatto la miglior gara dell’anno e siamo contentissime” aveva dichiarato a caldo Gemma Galli, capitana dell’Italia, ai microfoni di Sky Sport, consapevole che per l’oro sarebbe stata dura. Ed in effetti così è stato perché sul gradino più alto del podio è salita l’Ucraina, favorita della vigilia, con lo score di 92.5106. La medaglia di bronzo è andata invece alla Francia, capace di ottenere un buon 88.0993. A completare la Top 5 Grecia e Israele. L’Italia si conferma comunque nella Top-5 globale nel nuoto artistico (dopo il bronzo ai Mondiali, un altro podio) e ottiene la prima medaglia di quest’Europeo. Di seguito risultati e classifica.

  1. Ucraina 92.5106
  2. Italia 90.3772
  3. Francia 88.0093
  4. Grecia 87.1274
  5. Israele 82.9956
  6. Gran Bretagna 81.4116
  7. Svizzera 81.2375
  8. Serbia 70.1663

Al termine dalla gara Linda Cerruti si è detta soddisfatta, nonostante un punteggio meno alto rispetto ai Mondiali: “Il punteggio è stato inferiore rispetto ai Mondiali, ma ogni competizione è diversa, quindi siamo contenti del risultato. Gareggiare a casa ci dà un vero slancio, tutto il pubblico ci stava sostenendo, è qualcosa che non abbiamo mai sperimentato prima, ed è così magico. Mi esibirò in undici eventi qui a Roma, meno che a Budapest dove ne ho fatti sedici. Chi ben comincia è a metà dell’opera”.