Biathlon, sprint maschile Annecy-Le Grand Bornard 2019: vince Doll, settimo Windisch

Dominik Windisch Anterselva 2018 Dominik Windisch - Foto Pentaphoto

Si è conclusa la sprint maschile di Annecy-Le Grand Bornard 2019, prima gara della terza tappa della stagione di Coppa del Mondo di biathlon. Gara senza particolari difficoltà al poligono, in cui gli errori hanno condizionato il posizionamento in classifica. Il tedesco Benedikt Doll vince la sua seconda sprint in carriera, grazie al secondo tempo sugli sci e una prova perfetta al poligono. Secondo il norvegese Tarjei Boe davanti al francese Quentin Fillon Maillet, entrambi senza errori al tiro. Troppo falloso il favorito Johannes Boe, che rischia molto al poligono ma commette un errore sia a terra che in piedi e si deve accontentare del quarto posto. Due errori anche per Martin Fourcade, che fino al secondo poligono era in lotta per il podio ma due errori in piedi lo fanno scivolare in 12esima posizione.

Ottime notizie in casa Italia: Dominik Windisch e Lukas Hofer sono entrambi nella top10 per la seconda sprint consecutiva. Windisch trova lo zero al tiro e termina in settima posizione, mentre Hofer è nono con un errore, grazie ad un’ottima prova sugli sci. Thomas Bormolini invece è fuori dalla zona punti a causa dei tre errori commessi, ma termina al 60esimo posto e quindi riesce a qualificarsi per l’inseguimento. Di seguito la classifica che determina l’ordine di partenza dell’inseguimento di sabato.

  1. B. Doll GER (0) 23:22.1
  2. T. Boe NOR (0) +9.4
  3. Q. Fillon Maillet FRA (0) +11.3
  4. J. Boe NOR (2) +14.8
  5. E. Bjoentegaard NOR (0) +15.0
  6. J. Dale NOR (0) +26.7
  7. D. Windisch ITA (0) +28.0
  8. S. Desthieux FRA (1) +36.4
  9. L. Hofer ITA (1) +37.1
  10. J. Eberhard AUT (2) +40.5

60. T. Bormolini (3) +2:11.2