Biathlon, Anterselva 2021: vittoria per Hauser nell’individuale, Wierer giù dal podio

Dorothea Wierer - Foto Marco Trovati/Pentaphoto Dorothea Wierer - Foto Marco Trovati/Pentaphoto

L’austriaca Lisa Hauser vince l’individuale femminile della tappa di coppa del mondo di biathlon ad Anterselva. Sulla neve italiana al termine dei 15 km durissimi di questa prima prova dell’anno in questa specialità primo successo in carriera per la classe 1993 che sbaraglia la concorrenza trovando un solo errore su venti tiri nei quattro poligoni (al terzo, il secondo in piedi, l’unico tentennamento). Con lo zero soltanto Dzhima, che sugli sci però non va fortissimo e deve accontentarsi del secondo posto. Terzo gradino del podio, invece, per la francese Chevalier che riesce a tener dietro Dorothea Wierer.

L’azzurra purtroppo apre con un errore e chiude con un altro errore, fatale perché le costa il podio nonostante una bellissima gara da parte sua col quinto tempo generale sugli sci. La Wierer è sempre più leader della classifica di specialità e avvicina la coppetta, mentre al contempo recupera tanti punti in chiave classifica generale alle rivali, visto che Roeiseland, Eckhoff e Oeberg non sono protagoniste di una performance esaltante, tutte lontanissime e fuori dalle prime quindici. Di poco fuori dalla top-10, invece, l’altra azzurra di punta Lisa Vittozzi, che dopo aver aperto con lo zero sbaglia una volta in tutte le successive tre sessioni ed è dodicesima: ottima prova sugli sci – sesto tempo complessivo – peccato per i tre errori al poligono.

LA CLASSIFICA GENERALE DI CDM AGGIORNATA

RIVIVI IL LIVE