Atp Cup 2022, Polonia e Spagna vincono ancora: battute Georgia e Norvegia

Hubert Hurkacz Hubert Hurkacz - Foto Ray Giubilo

I risultati della notte italiana per l’ATP Cup 2022, in corso a Sydney in Australia. Sono andati in scena due incontri, valevoli per il gruppo A e il gruppo D. Alla Qudos Bank Arena la Spagna ha regolato per 3-0 la Norvegia, continuando al sua marcia a punteggio pieno in testa al girone A senza perdere ancora nessun incontro. In apertura è sceso in campo Pablo Carreno Busta, che ha regolato con un doppio 6-3 Viktor Durasovic senza particolari patemi. Le speranze norvegesi erano ovviamente riposte in Casper Ruud, che però è stato sconfitto da un cinico Roberto Bautista Agut per 6-4 7-6(4), con lo spagnolo capace di sfruttare l’unica palla break nel primo set e di sferrare l’allungo anche nel tiebreak del secondo. Senza storia il doppio, con Davidovich Fokina e Martinez che si sono imposti 6-4 6-1 su Lilleengen e Petrovic.

ATP CUP 2022: RISULTATI E CLASSIFICHE

MONTEPREMI E PRIZE MONEY

IL CALENDARIO DEL TORNEO

Affermazione anche per la Polonia, che dopo la vittoria all’esordio sulla Grecia rifila un 3-0 senza replica alla Georgia e si porta in testa al gruppo D. Alla Ken Rosewall Arena i georgiani prima perdono malamente il primo match, poi combattono ma senza portare a casa punti. Majchrzak infatti rifila un doppio 6-1 a Bakshi, poi invece Metreveli fa sudare Hubert Hurkacz, con il polacco che perde il primo set al tiebreak salvo poi vincere i due parziali successivi per 6-3 6-1 e rimettere le cose a posto. Molto combattuto il doppio, ma alla fine la Polonia porta a casa il bottino pieno grazie al successo di Walkow e Zielinski per 10-6 al super tiebreak contro Bakshi e Tkemaladze.