Sinner, non solo numeri

Jannik Sinner - Foto Roberto dell'Olivo

I numeri di Jannik Sinner sono incredibili. Diciotto anni da compiere il prossimo 16 agosto, numero 135 Atp, 103 della Race e 12 nella Race to Milano. Due challenger vinti e un record nel 2019, tra Futures, Challenger e Atp, di 40 vittorie e 14 sconfitte. Ma a sorprendere non sono i numeri. Sinner ha le potenzialità del campione: ha forza psicologica e tennistica, velocità di braccio e di mente, oltre a encomiabili comportamenti. Il tennis è uno sport ricco di variabili, ma l’impressione è che ci si trovi di fronte a un futuro grande protagonista del circuito internazionale.

About the Author /

Nato a Roma il 9 aprile del 1982, cresco nel mito di Pete Sampras e Marco Van Basten. Dopo 12 anni di radiocronache sono passato alle telecronache per Supertennis TV. Direttore di Sportface e di Spaziotennis.com, amo i Giochi Olimpici e ricordo ogni momento del lavoro svolto a Londra 2012. Seguo lo sport 25 ore su 24, ma è sempre meglio che lavorare.