Hockey prato, Sergio Mignardi: “Germania da podio olimpico, siamo comunque soddisfatti”

Italia hockey prato 2019 La nazionale italiana di hockey su prato - Foto Mezzelani/GMT

DALL’INVIATO A MOENCHENGLADBACH

La partita ha segnato la differenza che c’è nel ranking internazionale tra Germania e Italia. Abbiamo perso contro una squadra che aspira al podio olimpico e sicuramente arriverà tra le prime quattro a Tokyo“. Queste le parole del presidente della Federazione italiana hockey Sergio Mignardi dopo la sconfitta dell’Italia nella doppia sfida con la Germania, spareggio valido per la qualificazione all’Olimpiade di Tokyo 2020. “Voglio comunque ringraziare le ragazze, lo staff e tutti quello che hanno lavorato perché era un obiettivo difficilissimo – ha aggiunto il numero uno della FIH ai microfoni di Sportface.it allo Sparkassenpark di Moenchengladbach – La differenza tra Germania e Italia oggi c’è: potevamo forse evitare qualche gol, ma siamo soddisfatti di come sono andate le cose perché questo è un gruppo che ha lavorato bene e ha bisogno di fare esperienza. Il nostro progetto andrà avanti e prevede l’integrazione di altri talenti italiani“.

About the Author /

Nato il 25 giugno 1982, pochi giorni dopo ho deciso di fare il giornalista sportivo guardando la finale di Wimbledon tra Connors e McEnroe e il terzo trionfo Mondiale dell'Italia. Professionista dal 2010, ho lavorato per la Gazzetta dello Sport, Il Tempo e l'agenzia di stampa Italpress. Amo tutti gli sport, soprattutto i più strani