Hockey ghiaccio, Mondiali 2022: Finlandia, Usa, Canada e Repubblica Ceca in semifinale

Logo IIHF, International Ice Hockey Federation

Vanno in archivio i quarti di finale e la Finlandia padrona di casa ai Mondiali 2022 di hockey su ghiaccio vola in semifinale battendo ai quarti la Slovacchia per 4-2. Gli scandinavi vanno sotto di due gol per effetto delle marcature di Sykora e Regenda, quindi la ribaltano: nel primo periodo va a segno Anttila, che si ripete nel secondo parziale trovando il pareggio. Nel terzo parziale, infine, Manninen e Maenalanen firmano gli altri due gol con cui i finlandesi approdano in semifinale. In serata, anche gli Usa avanzano tra le migliori quattro del torneo: nettissimo il successo per 0-3 sulla Svizzera targato Meyers (doppietta) e Gaudette.

Nel pomeriggio netta vittoria da parte della Repubblica Ceca, che infligge il 4-1 alla Germania e la condanna all’eliminazione. A segno Pastrnak e Cervenka nel primo parziale, Krejci nel secondo periodo firma il tris. Negli ultimi venti minuti accorcia Seider, quindi Smejkal la chiude. Servono invece i minuti di overtime al Canada per avere la meglio della Svezia e volare in semifinale. Gli scandinavi ne segnano due a inizio primo periodo con Klingberg e Nylander, quindi il tris targato Friberg sembra apparecchiare tutto per un facile successo. Così però non è: negli ultimi venti giri di lancette ci sono i gol di Graves, Dubois e Barzal che trascinano tutto all’overtime, dove Batherson segna subito il 3-4 che resiste fino alla fine.