Hockey, annullati gli impegni delle nazionali in programma a novembre

Thomas Larkin - Foto FISG/Vanna Antonello

Gli impegni delle nazionali azzurre di hockey su ghiaccio previsti a novembre durante l’international break sono stati annullati a causa dell’emergenza Covid-19. L’annuncio è stato dato dal presidente della FISG, Andrea Gios, il responsabile di settore, Tommaso Teofoli, e il direttore sportivo delle squadre nazionali, Stefan Zisser. Niente tornei amichevoli per le tutte le nazionali maschili e femminili, e sospensione anche dei raduni di preparazione. L’obiettivo principale, ovviamente, rimane quello di tutelare la salute degli atleti evitando di sottoporli a trasferte e rischi ulteriori rispetto a quelli già in essere