Klitschko: “CIO sospenda Russia da ogni tipo di evento sportivo”

Russia volley femminile Russia volley femminile - Foto FIVB

Wladimir Klitschko ha rilasciato un’intervista a Piers Morgan su Fox Nation. Questo il commento dell’ex campione dei pesi massimi di boxe: “Il CIO dovrebbe sospendere la Russia. La guerra è in corso, non possono partecipare alle prossime Olimpiadi, non possono partecipare ad alcun evento sportivo perchè la Russia rappresenta questa guerra. Le azioni fanno più rumore delle parole e un isolamento farebbe più rumore di qualsiasi parola perchè sarebbe doloroso per gli atleti, per l’economia, per tutti coloro che hanno un legame con la Russia. Pronto a morire per il mio Paese? Se non lo fossi, sarei già andato via. Kiev è una città con cinque milioni di persone e ora è vuota. Milioni di ucraini si sono chiesti: sei pronto a dare tutto quello che hai per il Paese e la libertà? E la risposta è sì perchè faresti di tutto per i tuoi bambini, per i tuoi genitori, per tutto quello che ami”.