Michela Persico: “Rugani calciatore atipico, è umile. Da papà impazzirà di gioia”

Michela Persico

In un’intervista a Chi, Michela Persico ha parlato del suo rapporto con il difensore della Juventus Daniele Rugani e dell’emozione della gravidanza. I due infatti diventeranno genitori di un maschietto tra qualche mese: “Per il nome stiamo pensando a Riccardo, Edoardo o Tommaso – ha spiegato la giornalista ex Mediaset – Sono convinta che Daniele impazzirà di gioia diventando papà, ho già dovuto spiegargli che il bambino non sarà suo fratello.”

La bergamasca ha anche raccontato come ha conosciuto Rugani: “Ad un torneo di tennis, io lavoravo per Telelombardia e Daniele era lì con suo padre. Stava per firmare con la Juventus ma mi sono subito accorta che era un ragazzo umile. Per essere un calciatore è atipico, scrive tutti i messaggi con una grammatica perfetta.” 

Il rapporto tra i due però ha portato la Persico a delle difficili scelte lavorative: “A Mediaset non vedevano di buon occhio la mia relazione con un calciatore, anch’io all’inizio non ci potevo credere ma alla fine è andata così. Ho dovuto decidere di interrompere il mio contratto e così sono finita a condurre ‘Il Processo di Biscardi’ su 7Gold. Non era un semplice flirt, ho pensato anche alla situazione di Ilaria D’Amico che ha continuato a lavorare ma evidentemente Sky ha una politica diversa da Mediaset.”

Alla domanda di una possibile rivalità tra le giornaliste Mediaset e Diletta Leotta, la Persico glissa: “Non credo che sia così, io poi penso si possa imparare da tutti. Dai migliori sicuramente, ma non solo da quelli.”