Golf, PGA Championship a Thomas: Zalatoris ko al play-off. Molinari 55esimo

Il PGA Championship va a Justin Thomas (67 67 74 67) che supera con un par, alla terza buca del playoff, l’altro americano Will Zalatoris (66 65 73 71). Entrambi hanno chiuso le 72 buche regolamentari con un totale di 275 (-5) colpi ma, allo spareggio (non accadeva dal 2011), l’ha spuntata il nuovo numero 5 del ranking mondiale. A Tulsa, in Oklahoma, torneo deludepnte per Francesco Molinari, solo 55/o con 288 (70 72 75 71, +8). Sono felice e orgoglioso. E’ stato un torneo strano e dal finale incredibile. Ora voglio godermi questa gioia speciale”, la soddisfazione di Thomas che conquista il montepremi da 2.700.000 dollari a fronte di un complessivo di 15.000.000.

La 104esima edizione del PGA Championship non ha sorriso a Woods – costretto a ritirarsi al termine del terzo round per “troppo dolore” alla gamba destra, quella operata nel febbraio 2021 dopo il grave incidente d’auto a Los Angeles. Woods si è subito complimentato con il 29enne di Louisville. Grandi congratulazioni a te per averci creduto fino all’ultimo“, il tweet riservato dalla leggenda a Thomas.

L’autore: /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio