Golf, ISPS Handa World Invitational 2022: Celli e Paratore in alta classifica a metà gara

Renato Paratore Renato Paratore - Foto Antonio Fraioli

Italia protagonista dopo i primi due giri dell’ISPS Handa World Invitational 2022, torneo del DP World Tour in corso di svolgimento al Galgorm Castle GC in Irlanda del Nord. Il giovane Filippo Celli, ancora dilettante e silver medal al recente Open Championship di Saint Andrews, è infatti terzo a metà gara con un totale di -7 alle spalle del leader Ewen Ferguson (-9) e di Borja Virto che è secondo a -8. Molto bene anche Renato Paratore: il romano classe 1996, reduce dal terzo posto in Galles di domenica, è sesto a -5 e cercherà di centrare un altro piazzamento importante nell’ottica di mantenere la carta sul tour anche per la prossima stagione. In condizioni di gioco non facili, buon secondo round anche per Guido Migliozzi, che ha recuperato più di venti posizioni e si trova adesso 24° con -2. Non hanno invece passato il taglio di metà gara gli altri due italiani al via del torneo: sfortunato Francesco Laporta, fuori per un solo colpo con il totale di +2 che è valso il 65° posto a pari merito. Più indietro invece Edoardo Raffaele Lipparelli, che ha chiuso a +8 in 114esima posizione.