Golf, Genesis Invitational 2020: vince Adam Scott, disastro Tiger Woods

Adam Scott - Foto Craig ONeal CC BY-SA 2.0

Vittoria di Adam Scott nel Genesis Invitational 2020, gara valevole per il PGA Tour di golf. L’australiano ha chiuso in 273 (72 64 67 70, -11) colpi, facendo la differenza alla 17ª buca con un birdie decisivo. Niente da fare per Francesco Molinari che era uscito al taglio dopo 36 buche: l’azzurro chiude 117° con 150 (75 75, +8). Sul percorso del Riviera Country Club (par 71), a Pacific Palisades in California, disastro di uno dei favoriti, ovvero Tiger Woods. La leggenda americana ha chiuso 68° e ultimo in classifica con 295 (+11). Decisamente meglio il leader del ranking mondiale, Rory McIlory che si prende un quinto posto confermando il primato.