Golf, European Tour: Manassero secondo dopo il primo giro dell’Indian Open

Matteo Manassero - Foto Federgolf

Matteo Manassero si trova al secondo posto dopo le prime diciotto buche dell’Hero Indian Open. La prova dello European Tour che si disputa a Nuova Dehli dall’8 all’11 marzo non ha visto però tutto il field chiudere la prima giornata che è stata sospesa per oscurità.

Al comando sul difficile percorso di Nuova Dehli c’è l’argentino Emiliano Grillo che ha chiuso di 65 (-7). Si trova al secondo posto con 67 (-5) invece Matteo Manassero insieme a lui ci sono Pablo Larrazabal, Paul Peterson, Adrien Saddier, (fermato alla buca 17 per oscurità) e il sudafricano Keith Horne (stoppato alla 16). In difficoltà invece la pattuglia indiana e considerando che le prime tre edizioni della rassegna sono state vinte da giocatori di casa, questa è una sorpresa. 

Hanno concluso la giornata tutti gli italiani alla partenza del torneo: Edoardo Molinari, 26° con 71 (-1), Nino Bertasio, 86° con 75 (+3), e Renato Paratore, 109° con 77 (+5).