Nuoto, Giochi del Mediterraneo 2022: Rivolta e Megli conquistano l’oro. Bronzo Cesarano e 4×100

Matteo Rivolta - Photo Giorgio Perottino / Deepbluemedia

L’Italia conquista quattro medaglie nel nuoto ai Giochi del Mediterraneo di Orano 2022. Matteo Rivolta ha ottenuto il primo posto del podio nei 100 farfalla, nuotando in 51″66 precedendo l’algerino Syoud (52″38) e l’altro azzurro Edoardo Valsecchi. Conquistano il bronzo invece, Antonietta Cesarano nei 400 stile libero con il tempo di 4’10″13, e il quartetto composto da Sonia Laquintana, Alice Mizzau, Viola Scotto di Carlo e Sofia Morini, che nella 4×100 si sono poste al terzo posto in 3’42″86. Medaglia d’oro anche per Filippo Megli nei 200 stile libero. L’azzurro ha dominato la gara nuotando in 1’47″33 davanti al greco Markos (1’48″11) e allo spagnolo Dominguez (1’48″33). Quarto posto per l’altro azzurro Alessio Proietti Colonna.