Ginnastica, World Cup Minsk 2019: azzurri in gara nel trampolino elastico verso Tokyo

In Bielorussia con il pensiero verso Tokyo 2020. La seconda tappa della World Cup Fig di trampolino elastico è ufficialmente iniziata e gli atleti sono pronti a mostrare grandi performance in ottica Giochi Olimpici. Alla Minsk Arena andrà in scena una tappa davvero importante con i riflettori puntati sulle gare individuali che saranno qualificanti per le Olimpiadi di Tokyo 2020. In chiave azzurra Marco Lavino gareggerà nel secondo gruppo mentre Dario Aloi e Flavio Cannone rispettivamente nel sesto e nell’ottavo. Per quanto riguarda le donne, invece, Costanza Michelini salirà sul trampolino nella quinta suddivisione. Nel syncro il duo Lavino-Aloi gareggerà contro le altre 29 coppie domenica mattina nel secondo gruppo.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.