Ginnastica ritmica, Sofia Raffaeli: “Se è un sogno vi prego non svegliatemi”

Sofia Raffaeli Sofia Raffaeli - Foto Ferraro/FGI

Sofia Raffaeli ha parlato dopo la medaglia di bronzo conquistata nella finale del cerchio ai Mondiali di ginnastica ritmica di Kitakyushu (Giappone). Queste le sue prime parole: “Sono molto soddisfatta e felice di questa medaglia. È il mio primo mondiale e la mia prima finale iridata. Non me l’aspettavo, sono sincera. Sono entrata in pedana con l’obiettivo di migliorare la qualifica e invece sono salita sul podio. Se è un sogno vi prego non svegliatemi. Devo ancora realizzare bene ma voglio dedicare questa medaglia alla mia famiglia, alle mie allenatrici, al Gruppo Sportivo della Polizia di Stato, alla Federazione per il continuo supporto e all’Italia intera”.