Ginnastica Ritmica, Grand Prix Deriugina Cup 2019: Farfalle di bronzo a Kiev

Le Farfalle della ginnastica ritmica La nazionale italiana di ritmica alla World Cup di Pesaro 2018 - Foto Daniele Cifalà/FGI

Le Farfalle chiudono in terza posizione la 24ª edizione del Grand Prix “Deriugina Cup” per quanto riguarda la ginnastica ritmica. In quel di Kiev, in Ucraina, le azzurre chiudono con un punteggio complessivo di 41.600. Banco di prova importante per il tricolore, in vista della Coppa del Mondo di Pesaro che si terrà dal 5 al 7 aprile.

La squadra di Alessia Maurelli era formata da Martina Centofanti, Letizia Cicconcelli, Agnese DurantiMartina Santandrea e Anna Basta. I seguenti nomi italiani hanno girato con 20.150 con le 5 palle montate sulle note dell’Overture di Romeo e Giulietta di Tchaikovsky mentre hanno siglato uno score di 21.450 su un mash up di Personal Jesus dei Depeche Mode e Silhouette di Thomas Newman. La prima posizione è dell’Ucraina con il punteggio di 46.400, appena davanti ad Israele (46.250 punti).