Ginnastica ritmica, Europei Tel Aviv 2022: Raffaeli e Baldassarri qualificate nell’All Around

Sofia Raffaeli Sofia Raffaeli- Foto LiveMedia/Gianluca Ricci

Buone notizie per l’Italia dagli Europei 2022 di ginnastica ritmica in corso di svolgimento a Tel Aviv. La fine del turno di qualificazione ha infatti visto le ginnaste impegnate oggi alle clavette e al nastro. La classifica finale ha così delineato il quadro delle 24 finaliste dell’All Around, sulla base dei migliori 3 punteggi tra i 4 attrezzi. Sofia Raffaeli ha totalizzato così il secondo punteggio assoluto, con un parziale di 103.550 (CE 36.150 – PA 33.700 – CV 33.700 – NA 30.400) a soli cinque decimi di punto dalla migliore delle qualificazioni, la bulgara Boryana Kaleyn che è anche la vicecampionessa europea in carica. L’azzurra, atleta della Polizia di Stato, ha anche strappato il pass per tre finali individuali rientrando tra le migliori otto  a cerchio (1ª), palla (2ª) e clavette (4ª).

Obiettivo All Around centrato anche da Milena Baldassarri, che ha centrato il decimo punteggio utile con 93.300,  (CE 31.150 – PA 31.800 – CV 28.700 – NA 30.350). La finale All Around sarà in programma domani dalle 12:40 in diretta streaming su RaiPlay fino alle 17:55.

Ginnastica ritmica, Europei Tel Aviv 2022: calendario, programma, orari e tv