Ginnastica ritmica, Assoluti Torino 2019: Agiurgiuculese regina anche nelle finali

podio assoluti Ginnastica ritmica Torino 2019 Assoluti Ginnastica ritmica - Foto Fig

Alexandra Agiurgiuculese show. Al PalaRuffini di Torino grande spettacolo nella seconda giornata del campionato Nazionale Assoluto con l’aviere dell’Aeronautica Militare che si è ripetuta nelle final six con ben tre medaglie d’oro. Infatti ha strabiliato in quella alla palla, dove ha conquistato un 20.600 da assoluto primo posto, seguita da Milena Baldassarri, medaglia d’argento con 20.500. Strepitoso il 20.150 di Sofia Raffaeli, stellina junior di Fabriano dalle grandi prospettive, che le valso un bel bronzo e tanti applausi. La stessa classifica si è ripetuta nella finale alle clavette, ancora una volta dominata da un’Alex inarrestabile con il suo 20.900 che le permette di tenersi nuovamente alle spalle Milena – seconda con 20.300 – e la Raffaeli, bronzo bis a quota 20.050 e autentica rivelazione di questi Assoluti 2019.

L’aviere del gruppo sportivo militare ha fatto tripletta, non contenta, anche al nastro dominando il podio a quota 19.350. Ancora un secondo posto per la Baldassarri, che si è fermata a 18.850, medaglia di bronzo per Alessia Russo: la ginnasta dell’Armonia d’Abruzzo l’ha conquistato grazie al 18.600 nell’ultima finale. La numero uno uscente della Faber Fabriano invece ha trovato il riscatto al cerchio, dopo aver ceduto lo scettro con il secondo posto di ieri, laureandosi campionessa italiana con 20.450 con appena 5 centesimi in più rispetto alla Agiurgiuculese. Medaglia di bronzo per Chiara Vignolini della Motto Viareggio con un 18.000 tondo.