Ginnastica artistica, Mondiali Liverpool 2022: trionfo Stati Uniti, Italia quinta

Italia Mondiali Liverpool 2022 Italia Mondiali Liverpool 2022 - Foto: Federginnastica

Gli Stati Uniti sono Campioni del Mondo a Liverpool. La nazionale a stelle e strisce trionfa nella finale a squadre con il punteggio di 166.564 davanti alla Gran Bretagna (163.363) e al Canada (160.563), formazioni che volano così alle Olimpiadi di Parigi 2024. Tanta delusione per l’Italia che chiude in quinta posizione con cadute a parallele e trave che hanno compromesso la gara. Le Fate di Enrico Casella terminano la loro finale con il punteggio totale di 159.463 dietro al Brasile, quarto con 159.661 punti.

IL CALENDARIO COMPLETO

LE ITALIANE E GLI ITALIANI IN GARA

Inizio subito in salita per le Fate. Dopo il bell’esordio di Giorgia Villa alle parallele con 14.166, Martina Maggio commette ben due cadute e si ferma a 11.700. Caduta anche per Alice D’Amato che conquista un 13.500, per un totale di 39.366 che vale il quarto posto al termine della prima rotazione. Altro splendido esercizio di Giorgia alla trave, che le è valso il punteggio di 13.733. Continua, purtroppo, la serata no di Martina, che cade anche alla trave portandosi a casa un 12.900, mentre un’ottima Manila Esposito conquista un 13.133 che vale il totale di 79.132 e il quinto posto a metà gara.

Splendida reazione di Martina Maggio, che emoziona al corpo libero con un 13.966. Bene anche Alice D’Amato con il suo 13.133, mentre Manila Esposito cade nell’ultima diagonale e si ferma a 11.600. Nella rotazione finale al volteggio l’Italia si riprende con il 14.300 di Alice, il 13.866 di Martina e il 13.466 di Manila per il totale di 159.463, ma non basta. Il Brasile fa meglio grazie al mostruoso 15.166 di Rebeca Andrade e chiude con 159.661 punti totali. Le Azzurre terminano quindi in quinta posizione e si qualificano per i prossimi Mondiali.